64° puntata: Werther Pedrazzi e l’amore per il basket “sul campo”

159

Se a quasi settant’anni di età e con una carriera lunga e ricca di soddisfazioni alle spalle, sei ancora in grado di bramare il campo da gioco e sentire ancora quelle emozioni che rendono bello il lavoro di giornalista, significa che il fuoco della passione è ancora vivo e da alimentare.
Questa è un pò la storia di Werther Pedrazzi, illustre firma del Corriere della Sera che si occupa prevalentemente delle squadre lombarde e affini, ma che ci ha raccontato una carriera prima da giocatore, poi da allenatore e infine da giornalista, di elevatissima qualità ed emozioni, con aneddoti e retroscena che sono il sale della professione.
Dalle sue parole è facile capire quanto ancora voglia e quasi necessiti di parlare ancora di basket e farlo con il suo solito, inconfondibile e unico stile letterario.
Questa è la sua carriera…o forse per meglio dire la sua vita.

Per rimanere sempre aggiornati mettete un like alla pagina Facebook, un follow al profilo Twitter, seguire il nostro nuovo account Instagram e iscrivervi al nostro canale Itunes senza dimenticare il nostro indirizzo mail backdoorpocast @ gmail.com
Vi ricordiamo anche i nostri partner: il locale Mind the Gap di via Curtatone 5 a Milano e il negozio Rucker Park Basketball Store di via Washington 82 a Milano. Se volete vedere e vestire basket, questi sono i luoghi per voi.