87°puntata: Pietro Scibetta racconta Jasikevicius e il suo giornalismo

0
15

Nella nuova puntata di Backdoor Podcast abbiamo con noi Pietro Scibetta, responsabile comunicazione della Betaland Capo d’Orlando e giornalista di lunga data nel mondo del basket.
Con lui siamo partiti dagli inizi della sua carriera ai tempi di Telebasket, un portale che annoverava nomi di grandissimo livello e spessore professionale coinvolgendoli in un progetto del tutto avvenieristico e volto a progresso.
Quella scuola ha portato Pietro ad essere uno dei migliori giornalisti di basket dell’intero panorama e il tutto ha culminato con la scrittura della biografia “Vincere non basta” di Sarunas Jaskievicius che ha scelto specificatamente lui per mettere in parole tutti i suoi sentimenti.

Il racconto della settimana in Lituania dove Jasi ha raccontato tuta la sua carriera, i suoi sentimenti e le sue paure sono un vero trattato di umanità, classe e ambizione che poi ha dovuto mettere insieme in modo esemplare per dare vita a un libro che fosse la voce di uno dei migliori giocatori europei della storia. Infine abbiamo parlato della sua avventura all’Orlandina e di come anche in pochi mesi si possa capire quanto valga questa società e perchè sia cresciuta così tanto negli anni.
Al termine della puntata c’è un annuncio-sorpresa che abbiamo annunciato sui social network:
LA BACKDOOR PODCAST LIVE NIGHT 2.0 il 5 ottobre alle ore 21 presso il Mind the gap.
Buon ascolto.
Per rimanere sempre aggiornati mettete un like alla pagina Facebook, un follow al profilo Twitter, seguite il nostro nuovo account Instagram e iscrivervi al nostro canale Itunes senza dimenticare il nostro indirizzo mail backdoorpodcast @ gmail.com

 

Archivio

86° puntata: Adam Filippi, come diventare scout…e Belinelli
85°puntata: Alessandro Caraffi e l’eccellenza della Pall. Reggiana
Backdoor “Wall of fame” con gli azzurri a Folgaria: il video

Tutte le puntate della seconda stagione

Tutte le puntate della prima stagione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui