93°puntata: Riccardo De Angelis, l’NCAA e i suoi italiani in campo

0
15

In questa nuova puntata di Backdoor Podcast prendiamo un ideale aereo e andiamo negli Stati Uniti, assieme a Riccardo De Angelis di Italhoop per parlare di NCAA.
Con il nostro ospite abbiamo parlato di quella che sarà l’NCAA della prossima stagione, travolta dal caso Lousiville-Pitino che ha mandato tonnellate di fango su tutto il sistema e che dovrà ancora tirarne le somme.
Fortunatamente c’è una stagione da giocare in campo dove le solite Duke, Arizona, Kansas, Villanova e i top team si daranno battaglia per il titolo sino a marzo.
Abbiamo fatto un quadro generale sulle squadre più importanti, le loro forze e debolezze, abbiamo dato uno sguardo a chi potrebbe impensierirle o chi essere addirittura la cinderella.
Abbiamo poi chiuso guardando ai nostri colori e analizzando i diversi giocatori italiani che saranno impegnati in questo campionato, di cui alcuni potranno anche dire la loro per davvero.

Per rimanere sempre aggiornati mettete un like alla pagina Facebook, un follow al profilo Twitter, seguite il nostro nuovo account Instagram e iscrivervi al nostro canale Itunes senza dimenticare il nostro indirizzo mail backdoorpodcast @ gmail.com

 

Archivio:

92°puntata: Pietro Aradori, talento, spalle larghe e tanti canestri
91°puntata: Andrea Diana, il sogno serie A e una Leonessa super
90°puntata: Stefano Sardara, la famiglia Dinamo come azienda
89°puntata: D’Antoni, la mia Milano e l’NBA tra Suns, Knicks e Rockets
88° puntata: capitan Peppe Poeta, entusiasmo e le sliding doors
BD live night 2.0: Recalcati, Bevacqua e Sbezzi a 360° tra aneddoti e basket vissuto
87°puntata: Pietro Scibetta racconta Jasikevicius e il suo giornalismo
86° puntata: Adam Filippi, come diventare scout…e Belinelli
85°puntata: Alessandro Caraffi e l’eccellenza della Pall. Reggiana
Backdoor “Wall of fame” con gli azzurri a Folgaria: il video

Tutte le puntate della seconda stagione

Tutte le puntate della prima stagione

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui