ACB, G2 playoff: Real e Tenerife in semifinale, Badalona sorprende il Barça 

53
acb
Fonte: www.acb.com
Seconda giornata dei playoff della Liga ACB, che si giocano al meglio delle 3 partite, non senza sorprese. La più eclatante è stata sicuramente la vittoria di Badalona ai danni del Barça. Più attesa invece la situazione di parità tra Baskonia e Valencia. Andiamo a scoprire nel dettaglio cosa è successo in queste gare 2.

GRAN DIFESA BASKONIA, SI TORNA A VALENCIA PER LA BELLA

Il Baskonia batte il valencia 76-65 grazie ad un gran primo tempo e a un’ottima prova difensiva. Mattatore della serata è stato Rokas Giedraitis con 15 punti, 7 rimbalzi e 24 di valutazione. In doppia cifra anche Pierrià Henry, Zoran Dragic e Alec Peters, 7 punti per il nostro Achille Polonara. Dall’altra parte notevole loosing effort da 20 punti di Klemen Prepelic. Ora si dovrà andare alla “bella” per decidere quale sarà la semifinalista.

LA VECCHIE GUARDIE PORTANO IL REAL IN SEMIFINALE

La prima semifinalista della Liga ACB sarà il Real Madrid, che pur con qualche difficoltà in più rispetto a gara 1, ha battuto l’Herbalife Gran Canaria 75-81. Fondamentale l’apporto della vecchie volpi dei blancos  Carroll (14),  Rudy Fernández (15) e Llull (10). Dall’altra parte da segnalare i 22 punti di Slaughter. Determinanti sono stati il numero dei rimbalzi, 47 a 36 per i Madrileni e le cattive percentuali dall’arco dei canarini (7/24, 29%).

TENERIFE VOLA IN SEMIFINALE GRAZIE A UN SUPER ATTACCO

Una grandissima prestazione offensiva nel secondo tempo ha portato Tenerife ad una netta vittoria contro Burgos, il risultato finale è stato di 68-92. Gran prova di squadra con percentuali irreali, protagonisti sono stati Huertas con 20 punti e Doonerkamp con 18. Il San Pablo Burgos dopo un buon primo tempo è crollato alla ripresa. Da segnalare la prestazione dell’ex Virtussino Dejan Kravić autore di 20 punti e 23 di valutazione.

BADALONA SORPRESONA!

Un travolgente Joventut de Badalona ha condotto fin dai primi minuti ed ha battuto il Barça 72-63. Top scorer dei suoi è stato Ferran Bassas con 20 punti. La squadra di Jasikevicius non è mai stata in grado di eguagliare l’intensità di gioco di Badalona e la loro scarsa percentuale di tiro li ha condannati contro un avversario che non si è lasciato scappare l’occasione. Ora si tornerà al Palau Balugrana per decidere quale sarà la Semifinalista.