Al via il 18° Basketball Without Borders Europe Camp

NEW YORK E RIGA, LETTONIA, 5 giugno 2019 – La National Basketball Association (NBA), la Federazione Internazionale Pallacanestro (FIBA) e la Federazione Pallacanestro Lettone (Latvijas Basketbola Savieniba) hanno annunciato oggi il roster dei migliori 64 giocatori maschili e femminili di under 17 provenienti da 26 paesi europei che andranno a Riga, Lettonia per il 18° Basketball Without Borders (BWB) Europe Camp. Il programma di sviluppo del gioco e della comunità dell’NBA e di FIBA si terrà da domenica 9 giugno a mercoledì 12 giugno presso l’Elektrum Olympic Center.

BWB Europe 2019 ospiterà attuali ed giocatori NBA e WNBA inclusi i lettoni Dairis Bertans (New Orleans Pelicans), Davis Bertans (San Antonio Spurs), Rodions Kurucs (Brooklyn Nets) e Kristaps Porzingis (Dallas Mavericks), insieme a Sam Dekker (Washington Wizards) e Jonathan Isaac (Orlando Magic). Le ex giocatrici WNBA Anete Jekabsone (Lettonia) e Raffaela Masciandri (Italia), insieme all’ex capitano della nazionale lettone Gunta Basko parteciperanno al camp.

L’Head Coach Rick Carlisle (Dallas Mavericks), gli attuali assistant coach NBA Josh Longstaff (Milwaukee Bucks), Jamahl Mosley (Dallas Mavericks) e Pablo Prigioni (Brooklyn Nets), insieme all’allenatore per lo sviluppo dei giocatori Michael Ruffin (New Orleans Pelicans) parteciperanno al BWB Europe come allenatori. Il trainer dei Mavericks Casey Smith sarà il preparatore atletico del camp.

Marin Sedlacek (Philadelphia 76ers, Serbia) and Patrick Hunt (President of the World Association of Basketball Coaches, Australia) saranno i direttori del camp.

Il BWB Europe 2019 permetterà ai migliori giocatori under 17 maschili e femminili provenienti da tutta Europa di imparare direttamente da attuali ed ex allenatori e giocatori NBA e FIBA e di competere contro i migliori giovani giocatori del continente.

I giocatori e gli allenatori guideranno i partecipanti in svariate attività dentro e fuori dal campo, inclusi movement efficiency, skill development stations, competizioni di tiro, partite 5 contro 5 e seminari giornalieri concentrate sulle life skills come salute, leadership e comunicazione. Una ragazza ed un ragazzo verranno nominati BWB Europe MVP al termine del camp. Inoltre, l’NBA Referee Performance and Development Advisor e lo storico ex arbitro NBA Bernie Fryer terranno diverse sessioni di apprendimento con gli arbitri FIBA locali.

NIKE, BWB global partner dal 2002, vestirà i partecipanti e gli allenatori con abbigliamento e calzature NIKE.

L’NBA e la FIBA hanno organizzato 57 BWB camp in 36 città in 28 paesi nei sei continenti. Più di 290 differenti attuali ed ex giocatori NBA e WNBA si sono uniti a più di 230 membri delle 30 squadre NBA per supportare il BWB in tutto il mondo. 60 partecipanti ai BWB sono stati draftati in NBA o firmati come free agent.

È possibile seguire il BWB usando l’hashtag #BWBEurope su Facebook, Twitter e Instagram.