Aquila Basket Trento non si ferma più! Battuto lo Slask, le pagelle

Sesta vittoria consecutiva per l’Aquila Basket Trento che nonostante una partita tutt’altro che perfetta, vince anche in Polonia contro lo Slask Wroclaw. Inizio un po’ soft per la squadra di Galbiati, che subisce il primo break, ma risponde subito portandosi sul 16-19 al 10′. Iniziano meglio i bianconeri il secondo quarto, dove l’Aquila trova il massimo vantaggio sul 16-24. Wroclaw impatta prima e poi piazza il contro break che gli permette di chiudere il secondo quarto sul 39-36. Il terzo quarto va avanti a strappi ma l’Aquila sul finale di quarto si porta avanti per 55-57. Le giocate di Ellis, Cooke Jr, Baldwin e Alviti consentono all’Aquila di tornare sul +8. Trento amministra e con la tripla di Hubb a 44 secondi dalla fine chiude la partita, grazie ai diversi errori dello Slask. Il risultato finale è di 75-84.

Slask Wroclaw

Wisniewki: S.V.

Gravett 6: Porta punti importanti ma fatica molto in difesa.

Zebski 6.5: Mette molta intensità nonostante non venga coinvolto molto.

Golebiowski 4.5: Sbaglia quasi tutto portando la sua valutazione finale a -5 e -12 di +/-.

Parakhouski 5: Fatica contro la fisicità dell’Aquila.

Kolenda 5: Trento è brava a togliergli tiri facili e fa molta fatica.

Miletic 8: Lungo serbo molto interessante considerata la sua altezza e la sua mano molto educata. Non sbaglia quasi mai e mette una tripla molto importante nel quarto quarto. Doppia doppia da 19 e 11 rimbalzi.

Hlebowicki: N.E.

McCullum 7.5: Ottimo il suo debutto in EuroCup con la canotta dello Slask. La guardia americana è sicuramente il go to guy della squadra e non tradisce le aspettative con 19 punti 6 rimbalzi e 7 assist.

Adamczak: N.E.

Niziol 5: Non è in serata e gli capitano in mano tutti i tiri per provare a riprendere la partita. Lui non ha paura di tirare ma li sbaglia tutti e termina la partita con un 1/8 da 3.

Aquila Basket Trento

Ellis 6: Parte malino sbagliando 2 tiri e facendo 2 falli che lo tolgono dal parquet. Nel secondo tempo segna due and 1 molto importanti realizzando tutti e due i tiri liberi.

Stephens 5.5: Poco partecipe nell’attacco dell’Aquila. In difesa fa il suo.

Hubb 7: Segna dei canestri molto importanti. Rispetto al solito coinvolge meno i compagni.

Alviti 8: MVP! Segna dei canestri molto importanti e anche in difesa fa il suo recuperando 2 palloni e andando poi in contropiede.

Conti: S.V. 2 minuti in campo.

Forray 6: Gioca poco ma segna una bella tripla dall’angolo nel primo quarto e forza 2 palle perse.

Cooke Jr 6: La solita energia ma sbaglia qualche appoggio di troppo che avrebbero potuto chiudere prima la partita.

Udom 6: Fa un’ottimo lavoro in difesa però commette 4 falli in 13 minuti.

Biligha 5.5: Sbaglia dei tiri e degli appoggi che solitamente segna ad occhi chiusi.

Grazulis 7: Anche se non trova la conclusione da 3 punti dentro l’area è una sentenza. Va molto bene anche a rimbalzo raccogliendone 9 di cui 4 offensivi, convertiti spesso in canestri.

Baldwin 7.5: Colleziona punti e assist e con lui la squadra gira benissimo. Rispetto alle scorse partite cala leggermente la sua percentuale al tiro e sbaglia 2 tiri liberi.