BDP in NBA: Una serata a Brooklyn per Nets-Pacers

132
Nets

Iniziamo oggi una stagione importante per Backdoor Podcast, perché saremo live a diversi match NBA grazie ai nostri inviati di New York, San Francisco e Boston. BDP sorvola l’oceano per vivere insieme a voi le più belle partite NBA dal vivo tra emozioni, interviste e il nostro classico dietro le quinte.

L’arrivo al Barclays Center fa già percepire che l’aria a Brooklyn è elettrica:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

BDP al Barclays Center pronti per @brooklynnets – @pacers #nba #bdpnba #brooklyn

Un post condiviso da Backdoor Podcast (@backdoorpodcast) in data:

Arrivare un paio d’ore prima della partita permette di avvicinare i giocatori e sebbene l’emozione giochi uno scherzo d’inquadratura, TJ Warren è disponibile a scambiare due chiacchiere.

Abbiamo avvicinato nel prepartita Victor Oladipo per chiedergli come andasse la sua riabilitazione. Queste le sue parole:

Sto bene, mi sento molto meglio e sono quasi pronto per tornare. Manca ancora qualche settimana poi ci sarò. Non vedo l’ora.

Poi arriva il momento di prendere postazione dopo il riscaldamento.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

L’atmosfera è calda… #nba #brooklynnets #indianapacers

Un post condiviso da Backdoor Podcast (@backdoorpodcast) in data:

Nel primo quarto si gioca a viso aperto con ben 62 punti sul tabellone equamente distribuiti, ma i Nets sono Irving dipendenti sino a quando Dinwiddie non riesce a prendere in mano la situazione. Dall’altra parte Brogdon e Sabonis guidano i Pacers che subiscono l’infortunio alla caviglia di Miles Turner. Si arriva poi al terzo quarto senza grossi sussulti, ma dopo la pausa c’è un momento di Kyrie Irving show, risposto da Sabonis che giganteggia sui due lati del campo per i Pacers, ma all’ultima pausa è ancora 74 pari. Lo strappo decisivo arriva da Jeremy Lamb che trova un po’ di attacco soprattutto dal pick and roll, dove i Nets non riescono proprio a difendere. Così arriva la prima vittoria in stagione per i Pacers e un’altra battuta d’arresto per i Nets targati Irving, che non è felice nelle interviste post partita:

Irving media

 

Queste le parole di Malcom Brogdon e Joe Harris nel post partita:

2 Commenti

  1. Ciao Giuseppe!
    Ricordiamoci sempre che siamo alla quarta partita di regular season! L’intensità vera ci sarà nei big matches e soprattutto nei PO.
    Ieri BK in difesa non è andata bene, il pick&roll e high screen di Sabonis lì ha demoliti. Di sicuro posso dirti che a livello fisico, il divario è ancora importante rispetto all’Europa.