Baldwin verso il Fenerbahçe? Moneke resta – BasketMercato

85
Wade Baldwin
Credit Ipa Agency

Eccoci con nuovo appuntamento dedicato al basketmercato. Nonostante l’intermezzo delle nazionali a caccia di un posto per Parigi, il mercato europeo ha mosso altre pedine importanti che, siamo certi, saranno destinate a creare il più classico degli effetti domino. In questo approfondimento parleremo del futuro di Baldwin, Moneke e non solo.

Wade Baldwin si avvicina al Fenerbahçe?

Potrebbe essere questione di minuti, massimo qualche ora, per l’annuncio ufficiale dell’approdo di Wade Baldwin IV alla corte di Sarunas Jasikevicius e del Fenerbahçe. L’esterno statunitense, che ha lasciato Tel Aviv, avrebbe già trovato un accordo col club di Istanbul da qualche tempo. L’indizio social del club fa pensare che l’annuncio arriverà a breve.

Moneke resta al Baskonia

Secondo quanto riferito da BasketNewsChima Moneke non si muoverà dal Baskonia. Nonostante l’interesse di alcuni tra i migliori club di tutta Europa, l’ala nigeriana continuerà a giocare per la formazione basca fino al 30 giugno 2025, quando il suo contratto scadrà.

Uno degli ostacoli che hanno spinto tanti a desistere dall’idea di acquisirlo è il buyout da 1.5 milioni di euro presente nel contratto del giocatore. La prossima estate, quando sarà free agent, Moneke sarà sicuramente uno dei giocatori più ambiti dal mercato europeo ma non solo, visto l’interesse anche di alcune franchigie NBA.

Dobirc torna a casa

Dopo appena una stagione Ognjen Dobirc lascia la Virtus Bologna per fare ritorno a Crvena Zvezda, squadra che aveva lasciato per trasferirsi proprio a Bologna. A riferirlo è Telesport.rs, che conferma la buona riuscita della trattativa.

Nella sua stagione bolognese, Dobric ha prodotto 6.2 punti e 1.6 rimbalzi di media a partita, finendo presto in fondo alle rotazioni anche complice l’infortunio alla caviglia che lo ha condizionato.

Kotsar verso il Giappone

Nonostante l’interesse di alcune formazioni spagnole, Maik Kotsar è molto vicino a lasciare l’Europa per approdare in Giappone. Secondo quanto riporta BasketNews, il centro estone ex Baskonia sarebbe molto vicino a firmare per gli Yokohama B-Corsairs, formazione che ha chiuso l’ultimo campionato locale con 24 vittorie a fronte di 36 sconfitte.

Nell’ultima EuroLeague, Kotsar ha prodotto 5.6 punti, 3.3 rimbalzi e 1.2 assist di media a partita.

Papagiannis al Monaco avvicina Motiejunas a Milano?

Dopo un breve corteggiamento, Georgios Papagiannis è ufficialmente un giocatore del Monaco. L’ex centro di Panathinaikos e Fenerbahçe andrà a unirsi con Mike James nel tentativo di aumentare la pericolosità della formazione monegasca sotto i tabelloni. Un tallone d’Achille che è stato spesso evidenziato nelle ultime stagioni. Per il 27 enne greco ci sarà la reunion con Nick Calathes, suo compagno nella passata stagione al Fenerbahçe.

L’ufficialità del centro greco potrebbe aprire le porte per l’uscita di Donatas Motiejunas, che potrebbe essere il nuovo lungo dell’Olimpia Milano, formazione che sta trattando col lungo lituano il suo approdo sotto la Madonnina.

Stefano Sanaldi
Quello con la palla a spicchi è stato amore a prima vista. Una volta appese le scarpe al chiodo, ho deciso di allenare le nuove generazioni per rimanere in questo fantastico mondo. E poter scrivere di pallacanestro è un piacere e un onore.