BCL: Brindisi vince la prima in Champions mettendo Darussafaka KO, le pagelle

239
Brindisi

Dopo tre sconfitte nelle prime tre giornate del girone G della Champions League, l’Happy Casa Brindisi centra il primo successo in coppa, superando 82-73 i turchi del Darussafaka. Vittoria obbligata per la squadra di Vitucci e fondamentale per tenere accese le chances di passaggio del turno.

Happy Casa Brindisi

Carter: sv

Adrian 7,5: comincia la sua partita in maniera perfetta, poi frenato dai falli è costretto ad uscire presto ma quando rientra continua a segnare e in campo lui è presente ovunque.

J.Perkins 8: non sempre preciso e non ha ancora il pieno controllo della palla però stasera va a segno, tira bene da 3 ed è lui l’MVP del match. Realizza 16 punti e regala 6 assist, una delle migliori prestazioni per lui tra coppa e campionato.

Zanelli 6-: non riesce a dare la sua solita scossa dalla panchina, nonostante l’impegno ci sia sempre e comunque mette a segno 8 punti.

Visconti 6: non tantissimo spazio per lui stasera ma comunque quando c’è fa cose buone.

Gaspardo 6: Una serata complicata per lui dove segna solo 8 punti, tirando con un 44.5 % (4/9 al tiro). Il suo contributo e la sua presenza sul parquet non mancano mai e questo è indiscutibile.

Ulaneo ne

Clark 6-: diversi errori in fase di regia però stasera si intravedono ulteriori miglioramenti e cose positive, ovvero i 5 assist e un canestro da 3 punti molto importante e difficilissimo da segnare.

Chappell 7: molto produttivo e preciso in attacco ma soprattutto fondamentale in difesa, la sua ottima dote che di conseguenza frutta punti per la squadra.

Udom 5,5: non proprio brillante, ma comunque mostra delle ottime difese e fa sentire sempre la sua presenza in campo e soprattutto sotto le plance recuperando utili rimbalzi.

N.Perkins 7,5: ancora una solida prestazione per il miglior giocatore del campionato italiano, segna 13 punti e prende 8 rimbalzi. D’altro canto perde 4 palloni ma oggi anche se la prova era difficile è riuscito a venirne fuori vincente.

 

Darussafaka

Olaseni 6: fa bene il suo gioco in post e c’è la sua presenza a rimbalzo anche se subisce la fisicità e la buona difesa di Brindisi.

Caupain 5,5: decisamente una serata no al tiro (4/14), in attacco ha difficoltà a trovare il ferro. 10 punti, 6 rimbalzi e 5 assist per lui.

Pineiro 5: anche per lui è una serata difficile e piena di errori. Unica nota positiva i 7 rimbalzi.

Akyuz: sv 

McCullough 7: per lunghi tratti di gara è stato pericoloso per Brindisi, top scorer del match con 22 punti e 6 rimbalzi presi.

Ozdemiroglu 6: è esperto nel rubare i palloni dalle mani degli attaccanti avversari e lo fa bene anche oggi, ottimo difensore ma oggi è nullo dal punto di vista offensivo (2/9 al tiro).

Sav: sv

Guler 6-: sa trovarsi al posto giusto al momento giusto, bene anche se segna appena 4 punti.

Atar: sv

Boothe 7,5: forse il più positivo dei suoi stasera. Indubbiamente è stato il più preciso al tiro (66.7%). Chiude con 16 punti e 5 rimbalzi il suo match.

Dogan sv