Bulleri: “Con Siena non potevi vincere”

323
Bulleri

Massimo Bulleri, ospite di Bomberball Podcast tra le tante cose di cui ha parlato nel corso della sua lunga chiacchierata coi conduttori Massimo Iacopini e Alessandro Toso, ha toccato anche l’argomento Siena, con Bulleri che ha usato parole forti per parlare degli anni del dominio senese.

Non potevi vincere. fortissimi, meglio allenati, quello che ti pare, però prendiamo la Virtus che abbiamo battuto in semifinale…

E ancora:

Forse non eravamo i più forti. Ma eri sul tavole nel quale tu hai le tue carte, io le mie. Mettiamole giù e vediamo chi le incastra meglio. Con Siena non era così. La sensazione dal campo, e poi negli anni abbiamo visto che non era solo la sensazione del campo, era quella che contro Siena non potevi giocare, perché quello che era concesso a loro non era concesso agli altri. Era questa la differenza. Poi se sono più forti benissimo, vincete voi ma giochiamo ad armi pari.

Stefano Sanaldi
Quello con la palla a spicchi è stato amore a prima vista. Una volta appese le scarpe al chiodo, ho deciso di allenare le nuove generazioni per rimanere in questo fantastico mondo. E poter scrivere di pallacanestro è un piacere e un onore.