Dorsey torna a casa, Caboclo nei guai? BasketMercato

158
Dorsey

Eccoci di nuovo con un aggiornamento di basketmercato. In questo appuntamento parleremo del futuro di molti giocatori di EuroLeague, a cominciare da quello di Dorsey, passando per le vicende tra Caboclo e Il Partizan. Ci metteremo anche un pizzico di mercato italiano, che non guasta mai.

Tyler Dorsey torna a casa

Secondo quanto riferisce Telesport, Tyler Dorsey è ormai prossimo a fare ritorno all’Olympiacos, formazione dove è letteralmente esploso, dopo un anno e mezzo speso al Fenerbahçe senza grandi soddisfazioni di squadra e personali.

Per l’esterno americano, di passaporto greco, sarebbe pronto un contratto triennale da 5 milioni di dollari complessivi. Nell’ultima annata, Dorsey ha prodotto 8.7 punti col 45% da oltre l’arco in EuroLeague, 11.2 punti e 2.5 assist invece il fatturato in campionato.

Partizan-Caboclo: è scontro totale

Nei giorni scorsi vi avevamo riportato le parole dell’agente di Bruno Caboclo, il quale aveva annunciato l’addio del suo assistito al Partizan Belgrado. Bene, la formazione serba ha prontamente risposto a questa parole in modo molto severo.

“Caboclo è stato multato dal club per un importo pari a 5 mensilità in seguito alle infrazioni contrattuali commesse dal giocatore, tra cui l’assenza ingiustificata ad allenamenti e partite, oltre all’abbandono volontario della squadra”, come riporta un comunicato dello stesso club.

Nonostante tutte queste vicende extra campo, il Partizan ha comunque deciso di trattenere il giocatore anche per la prossima stagione, esercitando l’opzione in suo favore.

Ricordiamo che Caboclo ha lasciato anticipatamente la Serbia per unirsi alla sua nazionale in vista della partecipazione al Pre Olimpico.

Panathinaikos scatenato: contatti per Vezenkov

Dopo aver messo a segno il colpo Lorenzo Brown, il mercato in entrata del Panathinaikos non conosce sosta. A Eurohoops Ergin Ataman ha confermato l’interesse del suo club per Sahsha Vezenkov, attualmente sotto contratto coi Sacramento Kings in NBA. Il coach turco ha confermato contatti col giocatore, che starebbe pensando a un ritorno in Europa, ma ha precisato che nessuna offerta è stata fatta.

Abass sempre più lontano dalla Virtus

La Virtus Bologna rischia seriamente di perdere Awudu Abass. L’ala italiana, in scadenza di contratto, non ha ancora trovato un accordo per il rinnovo col club bolognese, che non vorrebbe accontentare le richieste economiche del giocatore, ritenute alte dalla dirigenza del club. In attesa di conoscere l’effettiva entità del budget per la prossima stagione e, nel caso, dare un’accelerata alla trattativa, vanno registrati numerosi interessi per il giocatore.

All’entourage sono arrivate offerte da Olimpia Milano, Besiktas e anche la neo promossa Trapani avrebbe presentato un’offerta importante per il giocatore.

Mike Daum firma per Crvena Zvezda

Nuova avventura all’estero per l’ex Tortona Mike Daum. Dopo essere passato da Tortona all’Efes nel corso della passata stagione, ora per Daum si prospetta una nuova avventura, sempre in EuroLeague. L’ala statunitense, che ha chiuso la sua prima esperienza nella più prestigiosa competizione per club a 9.4 punti, ha siglato un contratto di una stagione (con opzione per la successiva) con Crvena Zvezda.

Duverioglu primo colpo per Dubai?

Secondo quanto riporta Basketfaul, Ahmet Duverioglu è finito nel mirino della nuova formazione di Dubai, ma anche l’Efes è interessata al giocatore di passaporto giordano. Le voci lo danno molto vicino alla firma con la formazione di Dubai.

Arrivato in corso d’opera al Cagas Bodrum, nonostante abbia prodotto 12.3 punti, 6.3 rimbalzi e 2.2 assist di media, non è riuscito ad evitare la retrocessione del club turco. Duverioglu, ricordiamo, ha già vestito la maglia dell’Efes nella stagione 2015-2016.