Eurobasket 2022: Giannis show, la Grecia vince il girone. Gioia Estonia

519
Giannis in azione contro l'Ucraina (foto Fiba)

Grecia-Ucraina 99-79

Lo show di Giannis Antetokoumpo regala alla Grecia il primo posto matematico nel girone milanese di Eurobasket 2022. L’ultima probabile recita al Mediolanum Forum (difficile giovedì venga rischiato in una gara inutile per gli ellenici) della stella dei Bucks è d’autore: 41 punti, tra canestri, falli subiti e tiri liberi realizzati, con un paio di giocate da lasciare il pubblico a bocca aperta. In un pomeriggio per nulla facile per la formazione di Itoudis, contro un’Ucraina sempre agganciata e anche davanti nel punteggio in più di un’occasione. Fino al break decisivo, nel terzo periodo.

Il due volte MVP NBA prova subito ad indirizzare il match, con sette punti in 4 minuti, però gli ucraini sono squadra vera e ritornano subito sotto con il ‘solito’ Mykhailiuk, per poi sorpassare con la tripla di Bobrov e tentare addirittura la fuga con Sanon (39-46 al 20’). La Grecia cambia marcia in avvio di ripresa, recuperando subito lo svantaggio e poi riuscendo a scrollarsi di dosso gli avversari nella seconda parte, quando Dorsey e Calathes si aggiungono ad Antetokoumpo (71-57 al 30’). Per poi allungare ulteriormente e controllare senza problemi sino alla sirena finale.

Estonia-Gran Bretagna 94-62

Prima gioia per l’Estonia ad Eurobasket 2022 ed i suoi numerosi e rumorosi tifosi presenti al Forum di Assago. I baltici vincono nettamente contro la Gran Bretagna e tengono accesa una flebile speranza di qualificazione agli ottavi, legata ad una doppia sconfitta dell’Italia e ad un loro successo giovedì contro la Grecia. La gara odierna non ha avuto storia, con la doppia cifra raggiunta ad inizio secondo quarto, il +20 ad inizio ripresa, per poi controllare fino alla fine senza alcun problema. L’ex pesarese Drell chiude con 20 punti, l’ex varesino Vene a 18, con altri tre uomini in doppia cifra.