Eurobasket 2022: Italia, dall’urna arrivano Grecia e Croazia

102

Le mani di Brunamonti, Nowitzki e Sanikidze hanno portato bene all’Italia. Un buon sorteggio per gli azzurri, per la fase finale di Eurobasket 2022, inseriti nel girone C con Grecia, Croazia, Estonia, Ucraina e Gran Bretagna, che verrà disputato al Mediolanum Forum a Milano. C’è l’attrazione Giannis Antetokoumpo, la nostra classica bestia nera, ma anche tre avversarie assolutamente abbordabili ed alla portata della Nazionale.

Ne passano quattro su sei e, a meno di incredibili crolli, non dovrebbe essere un problema andare agli ottavi di finale, ma non ci sono avversarie imbattibili nemmeno per provare a conquistare uno dei primi due posti nel girone e, quindi, avere un migliore cammino nella fase ad eliminazione diretta. A questo proposito, verrà incrociato il Girone D dove, esclusa la Serbia, ci sono nazionali di livello compatibile (o inferiore) agli azzurri.

Certo, manca ancora più di un anno e, quindi, è difficile adesso già pensare ai pronostici, ma l’urna ha sorriso alla nostra Nazionale. Un po’ meno alle squadre inserite nel girone B, cioè Germania, Lituania, Francia e Slovenia, che dovranno battagliare tra di loro e poi, per tre su quattro, affrontare già negli ottavi una tra Spagna, Russia o Turchia. Non un cammino ideale.

Eurobasket 2022 | I gironi

Si è svolto a Berlino il sorteggio dei gironi della fase finale di Eurobasket 2022, dopo il rinvio di un anno, a causa della pandemia:

GIRONE A (Tblisi): Georgia, Turchia, Spagna, Russia, Belgio, Bulgaria

GIRONE B (Colonia): Germania, Lituania, Francia, Slovenia, Ungheria, Bosnia

GIRONE C (Milano): ITALIA, Estonia, Grecia, Croazia, Ucraina, Gran Bretagna

GIRONE D (Praga): Repubblica Ceca, Polonia, Serbia, Finlandia, Israele, Olanda

(Le prime quattro di ogni girone si qualificheranno agli ottavi di finale: il girone A si incrocerà con il girone B, il C con il D)

Eurobasket 2022 | Le date

La prima fase è in programma a Milano, Praga, Colonia e Tblisi dall’1 all’8 settembre, mentre la fase ad eliminazione diretta verrà interamente disputata alla Mercedes-Benz Arena di Berlino dal 10 al 18 settembre, giorno in cui verrà assegnato il titolo con la finalissima.

Lo sport ed il basket sono da sempre la mia passione, diventati poi il mio lavoro, da ormai il lontano 1998 (eh già, sono quasi tra gli 'anziani'). E Backdoor Podcast lo ritengo un mix tra passione e qualità.