EuroCup: le triple tradiscono Trento, vince Bourg, le pagelle

218
EuroCup

Vince Bourg il Round 2 di EuroCup per 72-79. Parte meglio Bourg, ma Trento impatta portandosi anche avanti di 2 punti, un canestro difficile di Risacher in penetrazione pareggia il primo quarto sul 23-23. Nel secondo quarto ancora una volta partono meglio i francesi. L’infortunio di Kamar Baldwin sembra scuote un po’ Trento che al riposo si trova sotto di 6 punti, 38-44. I canestri di Ellis e Hubb riportano l’Aquila in parità sul 59-59, ma arriva poi la tripla dall’angolo del talento classe 2005 Risacher che conclude sul 59-62 il terzo quarto. Nell’ultima frazione le squadre appaiono stanche e le percentuali dall’arco di Trento peggiorano ancora. Le triple di Brown e Salash aprono un parziale che Trento non è più in grado di chiudere. Le note negative trentine sono l’infortunio di Baldwin e le bassissime percentuali da 3 pari al 20% contro il 40% francese.

Dolomiti Energia Trentino

Ellis 7: Belle difese e nella sua seconda partita di EuroCup aggiorna il suo Carrier high a 14 punti 5 rimbalzi e 3 assist. Al T Quotidiano Arena è pieno di scout NBA per Risacher ma il nativo di Sheffield gli ruba la scena. Le uniche pecche sono all’inizio dove oltre a una palla persa, rifiuta dei tiri che sono da prendere.

Stephens 5.5: I suoi rimbalzi offensivi sono fondamentali però deve migliorare le percentuali sia ai liberi che da dietro l’arco.

Hubb 4: Serata horror per la guardia americana che conclude con 5 palle perse e un pessimo 2/17 al tiro. Vuole prendere in mano la squadra e corre molto ma crea molti danni a Trento. Nel terzo mette gli unici suoi canestri dal campo e Trento si riavvicina.

Alviti 5: Anche per lui non è serata ma a i compagni non lo aiutano sicuramente a mettersi in ritmo e prende tiri difficili.

Conti: N.E.

Forray 6: Partita molto solida con le classiche ottime difese e ben 8 punti. Purtroppo non trova il canestro dai 6.75.

Cooke Jr 6: Energia ne ha da vendere e in 12 minuti in campo cattura 6 rimbalzi.

Udom 6: Buon rientro dall’infortunio alla schiena che lo ha tenuto fuori nella trasferta di Pistoia. Segna un and 1 in penetrazione che apre il parziale trentino nel secondo quarto.

Biligha 7.5: 17 e 9 rimbalzi per l’ex Olimpia che dopo due prove insufficienti risponde alla grande. Torna a segnare i suoi tipici tiri dal midrange.

Ladurner: N.E.

Grazulis 6: Parte molto forte con due triple ma poi sparisce un pò dalla partita commettendo qualche fallo di troppo.

Baldwin 6: La sua partita dura 10 minuti dove riceve una gomitata fortissima sullo zigomo da Risacher che lo manda all’Ospedale. Si attendono novità sull’infortunio. Nei minuti in campo confeziona 3 assist e segna una bella tripla in transizione.

JL Bourg en Bresse

Brown 8: MVP! Handler principale della squadra che oltre a realizzare 17 punti crea per gli altri con 4 assist. Segna una tripla pesantissima nel quarto quarto.

Salash 7.5: Apre il campo con i suoi pop che mettono in grave difficolta la difesa trentina. I canestri finali sono tutti suoi.

Benitez 7.5: Sfiora la doppia doppia con 10 punti e 9 assist. Anche lui segna un canestro molto pesante nell’ultimo quarto.

Courby 6: Non va a referto con punti ma fa il lavoro sporco catturando ben 5 rimbalzi.

Risacher 5.5: Non una grandissima partita dove oltre a una tripla e un canestro in penetrazione non fa.

Morgan 6.5: Per l’ex di giornata due triple delle sue in transizione.

Omenaka 6: Tap in a metà secondo quarto. Gioca poco ma con aggressività.

Mike 6.5: Si accende nel secondo tempo con 3 bombe.

Kokila 7: Rolla profondissimo utilizzando la sua esplosività per concludere a canestro. Tira anche un paio di ganci terrificanti.

Julien 6: I suoi 2 punti di serata li fa in lunetta e distribuisce 4 assist.