Riparte l’Eurolega: dieci turni per un sogno chiamato playoff

180
Foto di Alessia Doniselli

Dopo la sosta per le coppe nazionali, torna l’Eurolega e si apre la volata finale per un posto nelle magnifiche otto. L’Efes è già matematicamente qualificato, Real, Barcellona, Cska e Maccabi sono in una botte di ferro, così come Alba Berlino, Zenit e Bayern dovrebbero compiere un miracolo per rientrare in corsa. Restano dieci squadre per tre posti, analizziamo cosa potrà accadere, tra momento e calendario.

PANATHINAIKOS ATENE (14-10)
Calendario: Barcellona, @Real, @Olympiacos, Cska, @Fenerbahce, @Alba, Khimki, @Efes, Maccabi, @Baskonia
Tre vittorie di vantaggio sulla nona in classifica sono una buona dote per essere ottimisti e vedere i playoff come un obiettivo alla portata di mano. Tuttavia, il calendario è durissimo, soprattutto nelle prossime cinque gare. Deve stare attento a non farsi risucchiare, altrimenti rischia.

VALENCIA (12-12)
Calendario: Maccabi, Fenerbahce, @Villeurbanne, Milano, @Efes, Zalgiris, Real, @Alba, @Baskonia, Stella Rossa
Dopo lo 0-5 iniziale, la squadra spagnola ha trovato la giusta quadratura ed ha avuto un rendimento di alto livello, in grado anche di piazzare qualche colpo importante. Ha tanti scontri diretti in casa e La Fonteta è uno dei campi più caldi: dovrà sfruttarlo per conquistare le vittorie da playoff.

AX ARMANI EXCHANGE MILANO (11-13)
Calendario: Khimki, @Zalgiris, Real, @Valencia, Olympiacos, @Stella Rossa, @Baskonia, Villeurbanne, @Zenit, Cska
Un inizio super, poi solo cinque vittorie da metà novembre ad oggi. Milano deve cambiare passo se vuole mantenere l’ottavo posto ed il calendario regala solo due sfide con le big, ma tantissimi scontri diretti, molti dei quali da giocare in trasferta. Servono probabilmente sei vittorie.

FENERBAHCE ISTANBUL (11-13)
Calendario: Real, @Valencia, Stella Rossa, @Khimki, Panathinaikos, @Bayern, @Zalgiris, Cska, Olympiacos, @Efes
L’inizio drammatico (sportivamente) è stato cancellato da una grande rimonta, per una delle squadre favorite per il titolo ad inizio stagione. La vittoria in Coppa di Turchia può essere una spinta in più per proseguire la risalita e centrare i playoff. Tanti scontri diretti in trasferta.

STELLA ROSSA BELGRADO (10-14)
Calendario: Cska, @Baskonia, @Fenerbahce, Maccabi, @Real, Milano, @Olympiacos, Zenit, @Bayern, @Valencia
Una stagione molto altalenante tra serie di vittorie ed altre di sconfitte, ma i serbi sono ad una vittoria dalla zona playoff. Tuttavia, il calendario è davvero durissimo, con solamente quattro partite in casa (due con Cska e Maccabi) e tante trasferte molto complicate. Servirà un’impresa.

KHIMKI MOSCA (10-14)
Calendario: @Milano, Villeurbanne, @Zalgiris, Fenerbahce, Bayern, @Barcellona, @Panathinaikos, Olympiacos, Efes, @Alba
Una delle delusioni della stagione: un roster quasi da Final Four ed ora sarebbe fuori dai playoff. Ma c’è ancora modo e tempo per rimediare: il calendario non è impossibile, ha un po’ di scontri diretti. Ovviamente Shved e soci non potranno più sbagliare, a partire dalla trasferta di Milano.

OLYMPIACOS PIREO (10-14)
Calendario: Villeurbanne, @Maccabi, Panathinaikos, @Efes, @Milano, Real, Stella Rossa, @Khimki, @Fenerbahce, Barcellona
L’infortunio di Spanoulis può essere la pietra su una stagione deludente per i greci, anche se non hanno del tutto abbandonato la speranza playoff. Il calendario è però tra i più duri e la continuità non è stata una qualità sinora dei biancorossi del Pireo. La troveranno senza il loro leader?

ZALGIRIS KAUNAS (9-15)
Calendario: @Baskonia, Milano, Khimki, @Zenit, @Barcellona, @Valencia, Fenerbahce, @Maccabi, Cska, Bayern
Jasikevicius va a caccia di un’altra rimonta clamorosa, dopo quella di un anno fa. Questa volta ancora più difficile ed improbabile, sia per le due gare di distacco dall’ottavo posto sia per il numero di squadre da superare. Ma le sei vittorie nelle ultime nove gare lasciano sperare.

KIROLBET BASKONIA (9-15)
Calendario: Zalgiris, Stella Rossa, @Bayern, Alba, @Maccabi, @Efes, Milano, @Barcellona, Valencia, Panathinaikos
Anche i baschi devono provare una rimonta, dopo una stagione al di sotto delle aspettative. Il calendario non è male, anche se ci sono tre trasferte pesantissime, però dovrà vincerne probabilmente otto per poter ambire ai playoff. Impresa molto complicata.

ASVEL VILLEURBANNE (9-15)
Calendario: @Olympiacos, @Khimki, Valencia, @Real, Zenit, @Cska, Barcellona, @Milano, @Alba, Maccabi
La sorpresa della prima parte di stagione è tornata sulla terra, con sette sconfitte nelle ultime otto partite, ed ora il calendario appare quasi proibitivo per tentare una clamorosa rimonta. Più probabile possa dare fastidio a quelle in lotta, con qualche successo a sorpresa.