Eurolega: il miglior quintetto del girone d’andata

96
Eurolega

Nella puntata di sabato del podcast di Eurolega in collaborazione con Eurodevotion, abbiamo parlato delle (poche) partite giocate nell’ultima settimana e così abbiamo deciso di dare gli awards di questa prima parte di stagione.
Questo è il quintetto che metterebbe in campo Backdoor Podcast:

Guardia, Lorenzo Brown 13.2 punti, 3.3 rimbalzi, 5.9 assists, 101.4 ortg, 90.26 drtg

La sua stagione all’unico è borderline MVP candidate perchè sta guidando la squadra in assist (secondo in Eurolega), sta segnando con regolarità quando serve, mettendo in ritmo le bocche da fuoco. La grande stagione di Kazan passa anche da lui.

Guardia, Sasha Vezenkov 12.7 punti, 4.1 rimbalzi, 1.6 assists, 101.64 ortg, 89.84 drtg

Possiamo dire che lo abbiamo messo qui anche se una guardia non è perchè per dimensioni e polivalenza può coprire tre o quattro ruoli. Quella di quest’anno, in una squadra di vertice, è la definitiva consacrazione di un campione in the making.

Ala, Guerschon Yabusele 12.4 punti, 3.2 rimbalzi, 1,7 assists, 1.2 rubate, 98.01 ortg, 85.9 drtg

Se pensiamo che in una squadra come il Real, in questo inizio di stagione, è forse stato il più insostituibile di tutti, fa quasi paura. Ha aggiunto al suo arsenale fisico un paio di movimenti di fioretto e un tiro da tre sempre più affidabile.

Ala, Nikola Mirotic 17.9 punti, 4.7 rimbalzi, 1.4 assists, 103.84 ortg, 97.3 drtg

Praticamente se bisognasse dare un nome al premio di giocatore del mese avrebbe il suo. Ne ha praticamente portati a casa la metà da quando è tornato in Europa. Anche se non sembra vedendo le partite, è sempre dominante in qualunque parte del gioco.

Centro, Walter Tavares: 12.1 punti, 4.7 rimbalzi, 1.9 stoppate, 94.22 ortg, 82.68 drag

Il singolo giocatore più condizionante di questa competizione. Un atleta pazzesco in relazione alle dimensioni, un difensore inarrivabile e anche un professionista che si è migliorato tanto in diversi aspetti del gioco. Su di lui puoi costruirci una “franchigia.