Eurolega: l’MVP del mese di febbraio può essere solo Nikola Mirotic

171

Condurre il Barcellona, che sembrava in difficoltà, a sette vittorie consecutive non è affare semplice nell’Eurolega di oggi.
Ma non è tutto perché in febbraio il Barcellona ha infilato quattro vittorie in altrettante partite, di cui tre in trasferta e contro squadre posizionate per i playoff.
Diventa più facile farlo se Nikola Mirotic, MVP del mese di febbraio apre e chiude il mese con un due dagger che decidono le partite, l’ultimo dei quali contro il CSKA Mosca in modo molto scenografico.

Il fatturato dell’ex Bucks è di 21 punti, 6 rimbalzi, 18-26 da due punti (69.2%), 9-21 da 3 (42,9%) e 21-24 ai liberi (87.5%). Qui il suo mese nelle immagini di Euroleague.