Europa: Brindisi domina in Olanda e trova la prima vittoria in Europa, le pagelle

214
Brindisi

L’Happy Casa Brindisi domina in casa del Donar Groningen e trova la prima vittoria in Europe Cup. Gli olandesi fanno tanta fatica ad attaccare il ferro, merito soprattutto dell’ottima difesa di Brindisi, perdono tanti palloni e spendono velocemente i falli a disposizione. Finisce 65-87

Donar Groningen

Taylor 5+: anche lui, come tutta la squadra oggi, fatica a trovare il canestro ma il suo piccolo contributo comunque c’è. Chiude con 6 punti.

Williams 5: non riesce a segnare mai ma in compenso gioca per i compagni e regala 6 assist.

Hollanders 4: un solo punto segnato in 16 minuti di gioco e niente altro.

Mast: ne

Brandwijk 5: anche lui molto in difficoltà, si prende appena due tiri che riesce a segnare entrambi ma nulla più.

Callison 5: serata decisamente no questa, lo dimostra proprio il misero 3/12 al tiro.

Butjankovs 8: unico punto di riferimento per i suoi, doppia doppia da 22 punti e 10 rimbalzi presi.

Schaftenaar 4: serata certamente in negativo, solo 5 punti in 20 minuti di gioco.

Zuidema 5,5: male dalla lunga distanza, mette a segno appena 7 punti.

Zakis 6,5: prova a lottare sotto canestro, segna 12 punti e cerca di fare il massimo per la squadra ma non basta.

Happy Casa Brindisi

Etou 7,5: ottima prestazione e buon tiro dalla media/lunga distanza. Chiude con 9 punti.

Burnell 9: il capitano stasera è stato il trascinatore insieme a Reed per la vittoria. Molto bene nel gioco spalle a canestro e sempre presente in difesa. Mette a segno 22 punti (11/11), semplicemente un cecchino stasera.

Reed 8,5: oggi è letteralmente scatenato. Parte fortissimo già dal primo quarto e continua così per tutto il match. Recupera ben 7 rimbalzi e chiude con 24 punti tirando con l’89% dall’area.

Bowman 5,5: ancora troppe palle perse e possessi importanti che vanno sciupati. Realizza comunque alcune giocate spettacolari ma resta in panchina per tutto il secondo tempo.

Mascolo 8: molto autoritario e preciso in regia, realizza canestri difficili e mostra una grande grinta in difesa. Per merito infatti rimane sul parquet per tutto il secondo tempo della gara.

Bocevski: sv

Mezzanotte 6,5: sempre pronto quando viene chiamato in campo, quando c’è un tiro da prendere lui di certo non si tira indietro.

Riisma: sv

Bayehe 6: gioca una buona partita e trova il giusto spazio in campo.

Perkins 5: serata un po’ sottotono, lotta per avvicinarsi a canestro e fatica a trovare il ferro. Appena 5 punti (1/6 al tiro) e tanta panchina questa sera.