Europa, Migration Report: l’Italia sul podio per i ricorsi al BAT

68
Bat FIBA
Pagina Facebook FIBA

L’International Centre for Sports Studies (CIES) e FIBA hanno pubblicato l’International Basketball Migration Report, un report stagionale che mostra i trend migratori e le tendenze nel mondo della pallacanestro.

Il report contiene una classifica in cui l’Italia si trova sul podio occupando la seconda pozione mentre la Turchia si trova in testa; questa graduatoria riguarda il numero di BAT, ovvero di ricorsi al tribunale della FIBA, in cui sono convolti i propri club.

FIBA

ll Basketball Arbitral Tribunal (BAT) è stato fondato nel 2006 ed è un’organizzazione ufficialmente riconosciuta dalla FIBA; un ente indipendente che fornisce servizi per la risoluzione delle controversie contrattuali tra giocatori, agenti, allenatori e club tramite un arbitrato in modo semplice, veloce ed efficiente in termini di costi.

L’utilizzo delle BAT per risolvere i problemi contrattuali e controversie è del tutto volontario, ma non rispettare una sentenza del BAT può comportare sanzioni da parte della FIBA come pagamenti, il ritiro della licenza di agente FIBA, divieto di trasferimenti internazionali di giocatori o il divieto di registrazione di nuovi giocatori, come previsto dal FIBA ​​Internal Regulations.

Nell’International Basketball Migration Report del 2019 l’Italia occupava sempre la seconda posizione con 132 BAT registrando quindi un aumento di 9 ricorsi durante questo anno, mentre Turchia e Grecia hanno aumentato rispettivamente di 10 e 17 il numero di richieste al tribunale da parte dei propri club.

Un altro dato rilevante che si può trovare all’interno di questo report riguarda il numero di trasferimenti internazionali che è aumentato del 2.4% rispetto alla scorsa stagione raggiungendo un totale di 8900.

Un’altra importante informazione riguarda il numero di stranieri presenti ogni ogni lega la cui percentuale nella scorsa stagione è stata del 45.6% con sei campionati in cui ci sono stati più stranieri che giocatori locali.