Fantasy Basket, Dunkest Euroleage: giornata 22, consigli per il mercato

Fantasy Basket, Dunkest Euroleage: giornata 22, consigli per il mercato

185
Fantasy
Grafica di Alberto Galea

Cari amici di Backdoor bentornati per i consigli per il fantabasket di Euroleage che questa settimana avrà due turni molto sbilanciati. Avremo infatti solo due partite al venerdì, quindi i rischi saranno tutti da concentrare sul primo turno!

Come al solito diamo prima un rapidissimo sguardo a i migliori e ai peggiori del turno precedente. Parlare di Larkin o Calathes credo che ormai sia diventato scontato, concentriamoci quindi su Johannes Voigtmann, centro del CSKA che assolutamente a sorpresa realizza una doppia doppia da 44 punti dunkest. Purtroppo è molto incostante e non è facile trovarlo in giornata… Una menzione speciale la merita anche Vassilis Spanoulis che con i suoi 31 punti non dimostra nella maniera più assoluta l’età anagrafica.

Puntare…. fuoco!

Ahimè tra i peggiori abbiamo Alexey Shved, solo 3.2 punti per lui ed ennesima conferma di come ogni vittoria o sconfitta del Khimki passi dalle sue mani, nel bene e nel male…
Imbarazzante anche la prova di Rochestie, o punti e 5 falli in poco più di 10 minuti, da mani nei capelli.

Passando invece alla giornata numero 22, nel primo turno, tra le GUARDIE abbiamo:

  • Sergio Rodriguez 14.3 cr: se non si riprende in questa partita dubito che l’Olimpia possa combinare qualcosa quest’anno, è il suo banco di prova, ottimo anche in ottica di plusvalenza visto il trend negativo delle ultime partite;
  • Kostas Sloukas 14.3 cr: tra quelli “costosi” è sicuramente la scelta migliore in questo turno, il Fenerbache ormai si è ripreso e sembra che stia tornando anche Jan Vesely, doppia doppia quindi alla portata per il play greco.
  • Vassilis Spanoulis 9.6 cr: re di coppa, vorrà continuare ad incantare il proprio pubblico;
  • Daniel Hackett 8.4 cr: rapporto qualità prezzo molto alto, è tornato e rappresenta una sicurezza per il CSKA e per il vostro team, non abbiate paura;
  • Nemanja Nedovic 8.4 cr: se non è questa la sua partita non saprei proprio quando altro consigliarvelo… è un bel rischio ma siamo nel primo turno e si può rischiare;

    video analisi
    Foto Alessia Doniselli

  • Antonis Koniaris 4.6 cr dell’Olympiakos: scelta veramente low cost, può portare qualche punticino importante al vostro roaster oltre a rappresentare una buona plusvalenza

Tra le ALI invece, sempre nel primo turno, oltre al classico Mirotic consiglio:

  • Georgios Printezis 11.9 cr: affidabilità massima ad un prezzo più che onesto, obbligatorio nei vostri roster;

    Olympiacos
    affidabiltà massima

  • Luis Scola 10.6 cr: anche per lui è un po’ la partita della verità;
  • Janis Timma 5.7 cr: partita difficile quella contro il CSKA, am siamo nel primo turno e costa molto poco, bisogna rischiare;
  • Kyle Kuric 7.7 cr: in casa può sempre produrre ottime prestazioni;
  • Sasha Vezenkov 5.6 cr: giocatore molto incostante ma dal prezzo molto basso, vale il rischio;

Infine i CENTRI interessanti del primo turno sono:

  • Nikola Milutinov 16.1 cr: non è in forma, ma questa potrebbe comunque essere la gara dove tornare ai suoi livello, fiducia massima;
  • Brandon Davies 12 cr: non farà una doppia doppia, ma è un giocatore che sporca molte statistiche e la partita è alla sua portata;

    Davies
    Foto di Alessia Doniselli

Per quanto riguarda invece le partite del venerdì, ovvero quelle del secondo turno, abbiamo, oltre agli scontatissimi Calathes e Larkin, tra le GUARDIE:

  • Jimmy Fredette 12.2 cr: con Pitino il suo rendimento è totalmente cambiato e vale la spesa;
  • Sam van Rossom 7.3 cr: partita molto difficile, ma è l’unico giocatore low cost che mi sento di consigliarvi in questo turno.

Tra le ALI invece abbiamo:

  • Ioannis Papapetrou 11 cr: ci mette sempre un po’, ma quando entra in forma è devastante, ottima presa visto il costo;
  • Chris Singleton  12.5 cr: di tutto un po’, può essere un ottimo giocatore di backup in caso qualche vostra scommessa del primo turno vi abbia tradito;
  • Brock Motum 6.5 cr: non conosce il significato della parola costanza, buono solo per riempire il roaster, ma non mi azzarderei a schierarlo titolare.

I CENTRI consigliati nel secondo turno sono:

  • Georgios Papagiannis 9.6 cr: rapporto qualità prezzo altissimo;
  • Sertac Sanli 5.8 cr: un regalo per tutti i coach a quel prezzo, si farà perdonare l’ultima brutta prestazione.

Per quanto riguarda la scelta del capitano, io mi orienterei su Milutinov nel primo turno e su Calathes nel secondo.

La mia scelta del Coach ricade su Pesic del barcellona per ottenere un ottimo punteggio e su Bartzokas dell’olympiakos se invece volete optare per una scelta low cost.
Per concludere, giornata molto difficile viste le poche e scontate partite del venerdì, vi consiglio di rischiare il più possibile nel primo turno cercando di risparmiare un po’ per assicurarvi i top player del secondo, capaci di risollevarvi in caso di debacle…

In bocca al lupo e buon mercato!