Fantasy Basket, Dunkest LBA: giornata 21, consigli per il mercato

Fantasy Basket, Dunkest LBA: giornata 21, consigli per il mercato

237
Banks
Pagina Facebook Happy Casa Brindisi

Amici di Backdoor bentornati alla rubrica sui consigli per il mercato del fantabasket di Dunkest-LBA.
Come al solito però, vediamo chi, la scorsa giornata, è stato tra i migliori giocatori e chi invece ha avuto una prestazione negativa, da tenere d’occhio in un’ ottica di plusvalenze.
Il TOP di giornata è stato sicuramente Happ, centro di Cremona, doppia doppia paurosa che ha prodotto più di 50 punti. Il prezzo sta salendo e se qualcuno di voi ancora non lo ha in squadra, per favore correte ai ripari ed acquistatelo!

Spicca sicuramente anche la prova del suo compagno di squadra Ruzzier, playmaker dal costo bassissimo che ha realizzato ben 23 punti dunkest.
Tra le delusioni più grandi abbiamo David Moss di Brescia che inaspettatamente ha totalizzato -8 punti e James White della Virtus Roma che ha evidenziato uno stato di forma veramente orribile, stategli lontani ancora per qualche partite e resistete alla nostalgia dei ricordi…
Passando invece a questa 21° giornata di campionato, la squadra che riposerà sarà Varese e vi ricordo che come da regolamento dunkest i giocatori riceveranno la media dei punti realizzati durante la stagione.

Interessanti i profili di:

  • Jeremy Simmons, centrone da 14.8 cr e quasi 23 punti di media (che potreste affiancare ad Happ o Sims nei vostri roaster);
  • Caja, coach da 5.8 cr con cui mettervi al sicuro per avere qualche punticino a basso prezzo.

Analizzando invece la giornata che verrà, ovvero la 21°, nel turno di sabato ci saranno due partite e i consigliati tra le GUARDIE sono:

Adrian Banks, MVP?
  • Adrian Banks, 16.5 cr: gioca contro l’Olimpia e questo per lui rappresenterà uno stimolo, non sicuramente un ostacolo;
  • Alessandro Pajola play della Virtus Bologna, costa pochissimo ed avrà tanti minuti a disposizione con la possibilità di rimanere titolare in caso di buon punteggio;
Foto: Pagina Facebook Virtus Segafredo Bologna
Foto: Pagina Facebook Virtus Segafredo Bologna

Tra le ALI invece abbiamo:

  • Giampaolo Ricci, 10 cr, un must to have, soprattutto nel primo turno;
  • L’alternativa è Filippo Baldi Rossi, solo 7.2 cr di costo, ma ottime prestazioni per lui nelle ultime gare;

Per quanto riguarda i CENTRI, io onestamente non prenderei nessuno per la mia squadra, ma sicuramente Julian Gamble (12.7 cr ) in coppa ha dimostrato uno stato di forma invidiabile.

 

Nel secondo turno, tra le GUARDIE puntiamo:

  • Tomas Kyzlink della Virtus Roma, per soli 9 crediti potrà sicuramente regalarvi un sorriso;
  • Travis Diener, 8.3 cr di Cremona è un’ottima scelta a buon mercato;
  • Aleksej Nikolic di Treviso, 11.8 cr: spese già un po’ altina, ma sembra aver ritrovato la forma e la partita è una di quelle importanti che danno motivazioni extra;
  • Matteo Fantinelli, avversario di Nikolic, 8.8 cr: potrà dire la sua anche in questa partita.

Tra le ALI potete scegliere tra:

  • Amar Alibegovic della Virtus Roma, 8.2 cr, sfiora sempre la doppia doppia, questa potrebbe essere la volta buona;
  • Simone Fontecchio di Reggio, 7.8 crediti: è ormai un riferimento per la squadra, anche in trasferta;
  • Ken Horton, Germani Brescia, 10.8cr: partita incolore per lui la scorsa, potrà rifarsi contro Trento.

Per ultimi abbiamo i CENTRI, onestamente quasi obbligati:

  • Hetan Happ 14.5 cr: cosa scrivere se non che a questo prezzo è regalato!
  • Henry Sims 16 cr: il costo è lo specchio delle sue immense qualità;
  • Devon Jefferson della Virtus Roma può rappresentare un’alternativa ma ha comunque un prezzo molto alto (17.9 cr).

Per i capitani potete puntare su Alibegovic nel primo turno e su Happ nel secondo.

Infine per il Coach, potete puntare su Sacchetti, costa 6.8 cr o su Menetti di Treviso per risparmiare un po’ ( 4.3 cr ). La sicurezza vi arriverà da Djordjevic ( ben 10.7 cr!).

In bocca al lupo e buon mercato!