Fantasy Basket, Dunkest LBA: giornata 22, consigli per il mercato

Fantasy Basket, Dunkest LBA: giornata 22, consigli per il mercato

157
Grafica di Alberto Galea

Amici di Backdoor bentornati alla rubrica sui consigli per il mercato del fantabasket di Dunkest-LBA.
Giornata un po’ strana quella che andremo a giocare, saranno infatti ben 3 le squadre che non saranno impegnate, Sassari sarà di riposo, mentre la Virtus la sarà impegnata nella coppa intercontinentale e di conseguenza anche la sua avversaria Varese non potrà scendere in campo.
Come da regolamento dunkest i giocatori riceveranno la media dei punti realizzati durante la stagione.

Interessanti quindi i profili di:

  • Djordjevic 10.8 cr 6 punti
  • Pozzecco 9.1 cr 1 punti
  • Marble 10 cr 18 punti
  • Spissu 10.7 cr 07 punti
  • Pajola 5.5 cr 48 punti
  • Tambone 5.7 cr 04 punti
  • Pierre 9 cr  24.1 punti
  • Sorokas 9 cr 75 punti
  • Ricci 3 cr  16.68 punti
  • Evans 12.3 cr 13 punti

Tutto dipende anche da come sono strutturati i vostri campionati, se giocate 1 vs 1 o a classifica cumulativa.
In effetti se andiamo ad esaminare i migliori per i reparti potete tranquillamente costruire un roaster molto competitivo scegliendo tra i giocatori sopraelencati, il problema è che rischierete di avere squadre molto simili… Vi consiglierei quindi di provare a trovare un giusto compromesso, magari rischiando un po’ di più puntando su giocatori sostituibili tra un turno e l’altro, quindi su quelli di Fortitudo o Virtus Roma, che sono le protagoniste della partita del Sabato.

 

Tra le GUARDIE spazio a:

  • Matteo Fantinelli, della F, 8.6 cr ma un possibile crack per le vostre squadre;
  • Pietro Aradori, anche lui della Fortitudo, 11.3 cr ma in casa è sempre un giocatore in grado di fare la differenza;
  • Tomas Kyzlynk della Virtus, 9.1 cr: la partita non è facile ma ha sempre dimostrato di poter colpire indipendentemente dall’ avversario.

Tra le ALI invece abbiamo:

  • Maarten Leunen, Fortitudo Bologna, 10.3 cr: giocatore che in casa regala un rendimento sempre positivo,
  • Amar Alibegovic, della Virtus, 8.2 cr e la doppia doppia sempre in canna;

Per quanto riguarda i CENTRI, obbligatorio è Henry Sims che va schierato anche capitano.

Una buona presa potrebbe essere anche Davon Jefferson, della Virtus, ma ha un costo più alto (17.7 cr) e secondo me sarà la F a prevalere, quindi avrà anche il malus della sconfitta.
Potrebbero comunque essere due giocatori da prendere in un pacchetto unico, vista la difficile gara che avrà Happ con la sua Cremona in casa dell’Olimpia Milano. Pensateci su.

Luca Vitali, fonte: Basket Brescia Leonessa

Nel secondo turno, tra le GUARDIE puntiamo:

  • Luca Vitali, Brescia 12.3 cr e la doppia doppia sempre a portata di mano;
  • Joe Ragland, di Cantù, solo 12.7 cr per un giocatore davvero fortissimo;
  • Andrea De Nicolao, Venezia, 7.7 cr e tanti minuti a disposizione contro una Treviso dal destino segnato (in questa partita).

Tra le ALI potete scegliere tra:

  • Rashard Kelly, Trento, 13 cr: molto costante, cercherà di essere il solito protagonista in una gara fondamentale per la sua squadra;
  • Awudu Abass di Brescia, 12.6 cr: dovrà farsi carico anche si sopperire ad un Ken Horton molto deludente (mannaggia a lui!) da quando è rientrato dall’ infortunio;
  • Justin Johnson, di Pistoia, 11.3 cr: dovrà necessariamente essere protagonista nella gara interna contro Reggio;
  • Accoppiata Leonardo Totè e Paul Eboua di Pesaro, un potenziale altissimo di punti ad un prezzo da discount.

Per ultimi abbiamo i CENTRI dove spicca sicuramente Ethan Happ, possibile capitano di backup nel secondo turno, ma anche Angus Brandt di Pistoia che ad un prezzo più basso può comunque offrire una buona prestazione.

Infine per il Coach, potete puntare su i già citati Djorjevic o Pozzecco per andare sul sicuro (ma ad un prezzo molto alto) o risparmiare un po’ ( 4.3 cr ) e puntare su Martino della Fortitudo.

In bocca al lupo e buon mercato!