Jones rimane a Valencia, Papagiannis libera Motiejunas? | BasketMercato

184
Jones
Credits IPA Agency

Siamo entrati nella fase calda del BasketMercato, e di giorno in giorno si susseguono notizie interessanti e rumors provenienti da tutta Europa. Siamo tornati allora con un nuovo recap per riassumere tutto quello che è successo nelle ultimissime ore. Parleremo del viavai in casa Valencia, con il colpo di scena Chris Jones, ma anche di un possibile intreccio di mercato Papagiannis-Motiejunas, che potrebbe essere determinante in ottica Olimpia Milano.

 

Valencia, colpo di scena Chris Jones

In casa Valencia continuano i movimenti in vista della prossima stagione, con gli spagnoli in piena rivoluzione in preparazione dell’Eurocup. Il Valencia ha detto ufficialmente addio a Brandon Davies, la cui prossima destinazione potrebbe essere Belgrado, ma per un centro che parte c’è anche un caposaldo che non si muove. Chris Jones, infatti, rimarrà a Valencia. Il giocatore in questi mesi aveva attirato l’interesse di varie squadre di Eurolega, tra cui la Virtus Bologna alla ricerca di una PG, ma ha deciso di rimanere in Spagna. A confermarlo è stato Jones stesso con una storia Instagram che recita “Rimane leale a chi è leale con te”. Sullo sfondo, lui stesso in maglia Valencia. Un chiaro segnale di risposta, comunicando la scelta di continuare a Valencia pur in Eurocup.

 

Papagiannis libera Motiejunas?

Una delle squadre più attive sul mercato di Eurolega è senza dubbio il Fenerbahce, che dopo aver firmato Melli e Colson, presto potrebbe annunciare anche Wade Baldwin. Non solo acquisti, tuttavia, per i turchi che presto potrebbero salutare Giorgios Papagiannis. Trattenere il greco infatti non è una priorità per il Fener, e il centro ex Panathinaikos secondo gli ultimi rumors potrebbe presto unirsi al Monaco. Questa trattativa potrebbe collateralmente rappresentare un indizio molto importante per l’Olimpia Milano, in attesa che il Monaco decida se trattenere o no Donatas Motiejunas. In questo senso, infatti, il forte interesse per Papagiannis può essere una prova dell’intenzione dei francesi di lasciar partire il lituano.

 

Oscar da Silva in Germania

Dopo due stagioni al Barcellona, Oscar da Silva si trasferisce al Bayern Monaco con un contratto fino al 2027. Il lungo tedesco, originario proprio di Monaco di Baviera, torna così nella sua città di origine andando a rappresentare una prima aggiunta molto importante, per status e nazionalità, nel frontcourt dei bavaresi.