Juan Nunez al Barcellona, Jordan Loyd a Tel aviv – BasketMercato

184
Barcellona
Credits Ipa Agency

Nuovo giorno e nuovo appuntamento con basketmercato, una rubrica che non va mai in vacanza e vi terrà compagnia in questa estate. Nell’approfondimento odierno parleremo dell’arrivo di Jordan Loyd al Maccabi e di Juan Nunez a Barcellona, senza dimenticare le vicende italiane.

Juan Nunez sempre più vicino al Barcellona

Stando a quanto riferisce Marca, il Barcellona verserà 400 mila euro di buyout nelle casse del Real Madrid per poter ingaggiare Juan Nunez. Il tutto al fine di evitare il derecho de tanteo, ossia il diritto di prelazione che a Madrid avevano sui diritti spagnoli del giocatore. Una decisione che la dirigenza catalana ha preso per evitare che il Real Madrid potesse pareggiare all’ultimo l’offerta, facendo saltare la trattativa.

Ora Nunez, già scelto in NBA dai San Antonio Spurs nel corso dell’ultimo Draft, potrà siglare un contratto pluriennale che lo porterà a guadagnare 1.5 milioni di euro a stagione. Nello stesso accordo è prevista una clausola di uscita per la NBA.

Jordan Loyd- Maccabi: è fatta

Stando a quanto riporta Fabrizio Lorenzi, il Maccabi Tel Aviv avrebbe raggiunto un accordo biennale con Jordan Loyd. la guardia statunitense ha un’opzione sul contratto che gli permetterebbe di liberarsi dal Monaco. Sfuma un altro obiettivo della Virtus Bologna, che aveva sondato il giocatore la settimana scorsa.

Nell’ultima EuroLeague Loyd ha prodotto 10.5 punti e 2 assist nei 22 minuti in cui coach Obradovic lo ha utilizzato.

Valencia che colpo: ufficiale Jean Montero

La notizie circolava già begli ambienti da qualche giorno, ma ora è arrivata anche l’ufficialità. Jean Montero è un nuovo giocatore del Valencia. La guardia dominicana ha siglato un triennale con la formazione valenciana. Un gran colpo considerato che nelle ultime due annate Montero è stato nominato miglior giovane del campionato spagnolo.

Questa ufficialità, insieme alla permanenza di Chris Jones, rilancia le ambizioni da titolo nella prossima EuroCup per Valencia.

Trapani, ufficiale Jasmin Repesa

Dopo l’annuncio del presidente Valerio Antonini, arriva anche l’ufficialità di Jasmin Repesa come nuovo allenatore di Trapani. Terminati gli impegni con la nazionale croata, di cui dal luglio 2023 è Direttore Tecnico. Queste le prime parole del coach croato:

Potrei dire tante cose banali ma la verità è che aver parlato subito col Presidente Antonini e aver sentito l’entusiasmo che trasmette con la sua energia è stato per me facile accettare di venire a Trapani. Avere fin da subito chiarito gli obiettivi di questa prima stagione di Trapani Shark in serie A è sintomo di grande determinazione e lungimiranza. Sono pronto per iniziare questa avventura ed essere uno degli autori di queste nuove pagine che scriveremo per la città di Trapani. Non vedo l’ora di incontrare i tifosi che ho visto essere numerosi anche in trasferta a dimostrazione di quanto questa Società sia capace di coinvolgere tutti”.

Marek Blazevic in Lituania

Marek Blazevic è vicinissimo all’accordo col BC Wolves, formazione lituana che disputerà la prossima edizione di EuroCup. Secondo quanto riferito da BasketNews, il centro sarebbe prossimo a concludere l’accordo col club lituano.

Nelle ultime due annate Blazevic ha vestito la maglia di Obradoiro, in Spagna, dove ha prodotto 7.5 punti e 3.9 rimbalzi di media.

Il Lobito torna in Italia

La Reyer Venezia chiude il suo comparto di playmaker con la firma di Juan Fernandez. Il Lobito, come viene soprannominato, ha già giocato nel nostro campionato vestendo le maglie di Milano e Trieste, formazione che lascerà nel dicembre 2022. Dopo un lungo perido di inattività, il play italo-argentino torna a calcare i parquet.