Kevin Porter Jr in Grecia e il futuro di Obradovic – BasketMercato

238
Kevin Porter Jr
Credits Ipa Agency

Giorno di gita fuori porta, dopo le scorpacciate pasquali, e vorrete mica trascorrerlo senza un aggiornamento di basketmercato? Per questo ci siamo noi, con un nuovo recap nel quale parleremo del clamoroso arrivo di Kevin Porter Jr. in Grecia, ma non solo..

Kevin Porter Jr vola in Grecia

Una notizia che ai più pareva come il classico “pesce d’Aprile”. Come rivelato da Shams CharaniaKevin Porter Jr. torna a giocare e lo farà per il PAOK Salonicco, in Grecia. Per l’ex Houston Rockets c’è così il ritorno in campo dopo le accuse di violenza domestica nei confronti della sua compagna, che gli erano costati il posto in NBA.

Secondo Harris Stavrou, Porter Jr. percepirà un ingaggio faraonico da 100 mila dollari per disputare le ultime quattro gare della seconda fase del massimo campionato ellenico. Accordo che, in caso di qualificazione ai playoff, verrebbe esteso sino al termine della stagione. L’esordio con la nuova maglia è previsto per il 6 Aprile.

Partizan-Obradovic: si tratta il rinnovo

Stando a quanto riporta Mozzart Sport, il Partizan avrebbe offerto un’estensione contrattuale sino al 2026 a coach Obradovic. Questo a riprova della volontà del club serbo di continuare il percorso di crescita, iniziato nel 2021 quando la guida tecnica venne affidata al coach più vincente in Europa. Un percorso che ha portato il Partizan dapprima in EuroLeague e, lo scorso anno, a disputare i playoff, obiettivo che la squadra sta provando a rincorrere nel finale di stagione.

Cantù: Repesa il post Cagnardi?

Cantù sta valutando di cambiare la sua guida tecnica per provare a dare una scossa alla squadra e tentare l’assalto alla promozione. Dopo il KO con Cividale, la posizione di Devis Cagnardi, arrivato in estate come assistente di Sacchetti e diventano capo allenatore dopo l’esonero dell’attuale coach di Pesaro, non è più così salda. Come riportato da La Provincia, ieri il riposo della squadra per Pasqua è saltato è c’è stato un confronto con staff tecnico e dirigenza. Oltre ai giocatori, anche il coach è in discussione e si fanno già i nomi per la sostituzione.

In pole ci sarebbe Jasmin Repesa, col coach croato che tonerebbe nel nostro Paese dopo aver interrotto in estate il suo rapporto con Pesaro.

Fortitudo Bologna: Marco Giuri sempre più vicino

La Fortitudo Bologna potrebbe presto avere il suo rinforzo nel reparto esterni. Stando a quanto riporta Stadio, ci sarebbe accordo totale tra il club bolognese e Marco Giuri, trattativa nel vivo da qualche giorno. L’accordo sarebbe stato trovato anche con Treviglio, formazione presso la quale milita Giuri, che sosterebbe parte dell’ingaggio.