Lansdowne: “Gara divertente, i 25 punti? L’importante è vincere”

95
Foto di: Alessia Doniselli

Al termine di Brescia – Milano abbiamo incontrato alcuni dei protagonisti del match.

DeAndre Lansdowne

È stata una gara molto divertente, una vittoria di squadra, in questo girone di ritorno dobbiamo vincere ogni gara, soprattutto quelle in casa e questa contro Milano era molto importante anche in ottica playoff. E’ stata una grande vittoria per la squadra e per la città.
Ho fatto una bella prestazione ma non è importante, lo scopo di questo sport è vincere, è uno sport di squadra, non importa chi sono i protagonisti, l’importante è vincere. Il nostro pubblico è uno dei migliori della lega, è molto difficile per gli avversari giocare contro di noi.
Conosco molto bene Oldenburg, ci ho giocato per due stagioni, sono una squadra molto buona con tanti ottimi giocatori, noi faremo il possibile per cercare un’altra vittoria ed andare avanti in Eurocup.

Ken Horton

Come ha detto DeAndre è stata una gara molto divertente e importante. Continuo a rimanere concentrato e ad avere fiducia in me stesso ed è quello che dobbiamo fare come squadra: rimanere concentrati per il prossimo impegno in Eurocup.
Ero al rientro da un infortunio ma ho sempre lavorato molto fuori dal campo, lo staff mi ha fatto correre.
Non mi interessa fare tanti punti, quello che conta è che la squadra vinca, stasera siamo stati molto positivi io e DeAndre, la prossima volta potrebbe toccare a qualcun altro.
L’apporto del pubblico stasera è stato importantissimo ci aiutano moltissimo soprattutto nei momenti di difficoltà e quando siamo stanchi.