LBA: ecco il format della “nuova” Supercoppa

513
Legabasket

Il basket in Italia tornerà, si sa quando e anche come, sebbene su questo punto ci sia più di un’incognita. Lo farà con l’inedita Supercoppa che coinvolgerà tutti i roster della LBA e le relative incertezze sono tutte scaturite dall’emergenza sanitaria che stiamo ancora vivendo. Difatti, se il nodo del pubblico è inevitabile, con le porte chiuse che, salvo cambiamenti nei protocolli del CTS, dovrebbero essere l’unica via, il discorso degli arrivi dall’estero resta un’enigma. Alcuni giocatori non hanno ancora raggiunto l’Italia per problemi logistici, legati alle limitazioni internazionali degli spostamenti. Inoltre, quando arriveranno dovranno attraversare le classiche due settimane di quarantena, dunque c’è il rischio di vedere delle squadre molto incomplete al 27 Agosto, data di inizio, considerando che Roma e Cremona hanno iniziato a fare mercato solo adesso. La bella notizia è che, appunto, saranno 16 le partecipanti alla prossima LBA e, dunque, alla manifestazione di inizio campionato. Oltre ad allontanare l’ipotesi del numero dispari o delle 14 squadre, questo ha permesso alla lega di mantenere invariato il format già preventivato. Quindi, come detto, quest’anno parteciperanno tutte e si disporranno in 4 gironi da 4 squadre, divisi per vicinanza territoriale. Al via, come accennato, il 27 Agosto con le sfide dei gironi, il calendario sarà con formula di andata e ritorno. Le prime classificate di ciascun raggruppamento raggiungeranno le Final Four in sede unica, che si disputeranno in quel di Bologna, alla Virtus Segafredo Arena, nel weekend tra il 18 e il 20 di Settembre. Questi sono i quattro gironi che vedremo da fine agosto, quando finalmente nel nostro paese si tornerà a vedere pallacanestro.

Girone A: Basket Brescia Leonessa, Olimpia Milano, Pallacanestro Varese e Pallacanestro Cantù.

Girone B: Virtus Bologna, Vanoli Cremona, Fortitudo Bologna e Pallacanestro Reggiana.

Girone C: Umana Reyer Venezia, Aquila Basket Trento, Universo Treviso Basket e Pallacanestro Trieste.

Girone D: Dinamo Sassari, New Basket Brindisi, Virtus Roma e Victoria Libertas Pesaro.

Altra novità importante emersa dall’ultima Assemblea di lega, riguarda il rinnovo dell’accordo che concerne i diritti TV. Il duo Eurosport – Rai Sport trasmetterà le partite di LBA per i prossimi due anni, e non uno come era inizialmente trapelato.