Legabasket: Brindisi asfalta Sassari e ribalta il -18 dell’andata, le pagelle

486

Un’eccellente prestazione dell’Happy Casa Brindisi, sia in attacco che in difesa, che ribalta il-18 dell’andata con la Dinamo Sassari. Importante vittoria di squadra per i ragazzi di coach Vitucci, che vedono sempre più avvicinarsi i playoff. Finisce 92-58

Happy Casa Brindisi

Burnell 7,5: il capitano di Brindisi ci mette tanta grinta e carica la squadra al successo finale. Gioca molto bene in fase difensiva e fa molto male agli avversari quando attacca spalle a canestro.

Reed 7: esplode nella seconda metà di gioco, fa molto bene nella metà campo offensiva e difensiva. Chiude con 15 punti.

Bowman 6+: fatica a mettersi in mostra ma nel complesso disputa una buona partita, nell’ottima vittoria di squadra anche lui ha dato il suo contributo.

Harrison 8+: è inarrestabile, arma letale sotto canestro e dalla lunga distanza con le sue triple. È un fattore anche in difesa nel rubare il pallone agli avversari. Chiude con 19 punti.

Vitucci: ne

Mascolo 7,5: sfiora la doppia doppia con i suoi 10 punti e 9 assist, molto preciso al tiro e una buona visione di gioco.

Bocevski: ne

Mezzanotte 8: si scatena nel finale ed è decisivo proprio nell’ultimo quarto di gioco con 3 triple segnate e 5 rimbalzi.

Riisma 7: parte nel quintetto e fa un primo quarto eccellente, molto preciso dall’arco dei tre punti. Chiude con 8 punti e 4 rimbalzi.

Bayehe 7,5: il suo tabellino cita solo 2 punti ma è stato fondamentale in difesa con ben 5 palloni rubati e 4 rimbalzi presi.

Perkins 6+: fatica a trovare il canestro e alcune volte forza il tiro (2/8 al tiro). Sotto canestro però fa valere tutta la sua fisicità e recupera 9 rimbalzi.

Banco di Sardegna Sassari

Jones 5: pessima serata, fatica tanto a trovare il canestro (2/9 al tiro) e non riesce a mettersi in mostra.

Robinson 5: da regista della squadra commette molti errori e non incide come dovrebbe.

Dowe 7-: parte benissimo e i primi punti di Sassari portano la sua firma. Il migliore per Sassari e l’ultimo ad arrendersi in questa gara.

Kruslin 5: in attacco è praticamente nullo con i suoi 3 punti (1/6 dal campo) e anche in difesa soffre contro gli esterni di Brindisi.

Gandini: ne

Devecchi: sv

Treier: sv

Chessa: sv

Stephens 5: molto incostante, alti e bassi ma alla fine solo errori.

Bendzius 6: nel complesso una prova positiva, in difesa fa il suo e in attacco produce 11 punti.

Gentile 6-: prova a fare il massimo e dare un contributo positivo alla squadra. Recupera 7 rimbalzi e segna 4 punti.

Diop 7: insieme a Dowe è l’unico che per Sassari gioca una buona partita, 9 punti e 8 rimbalzi.

 

 

Stefano Marinaro
Nato a Brindisi il 16/07/2002. Fin da bambino coltivo la mia passione per la scrittura e per il basket. Il mio sogno è unire queste due passioni e trasformarle nel mio futuro lavoro. Sono un tifoso accanito della New Basket Brindisi e laureato in Scienze della comunicazione (indirizzo giornalismo, relazioni pubbliche e digital media).