Legabasket: vittoria di squadra per Brindisi contro Tortona, le pagelle

311
Brindisi
Pagina Facebook LBA

Una vittoria di squadra molto convincente per l’Happy Casa Brindisi in trasferta contro la Bertram Derthona. Il risultato finale di 78-87 sorride agli uomini di Vitucci, trascinati dal miglior Nick Perkins al career high in serie A con una valutazione totale pari a 30.

Bertram Derthona Basket Tortona

Mortellaro: ne

Wright 5: balzano agli occhi da un lato negativo le 5 palle perse e dall’altro positivo i 9 assist. Chiude con 6 punti ma nel complesso sono più le cose negative di quelle positive.

Cannon 6: per lo spazio che gli si dà questa sera fa più che bene sia in attacco che in difesa.

Tavernelli 6: pochi minuti sul parquet dove però mostra di avere tanta qualità facendo tante piccole cose ma buone.

Filloy 5,5: in più occasioni è troppo frettoloso nel prendersi il tiro risultando poi poco incisivo.

Mascolo 6: top scorer per Tortona con 16 punti e autore di ben 13 tiri. Anche per lui abbiamo da un lato le 4 palle perse e dall’altro i 6 assist. Nel complesso sufficiente.

Severini 5,5: trova poco spazio sul parquet, forse avrebbe meritato di più. In appena 12 minuti segna una tripla, prende un rimbalzo e fa una bella stoppata.

Mobio: ne

Sanders 4,5: anche per lui troppi errori e pochissime cose buone. Mette a segno appena 8 punti.

Daum 4,5: qualche errore di troppo dal punto di vista offensivo e poco da salvare.

Cain 6,5: anche se con qualche difficoltà, lotta contro i lunghi di Brindisi ma stasera è difficile segnare per lui. Prende 10 rimbalzi e realizza 8 punti.

Macura Jp 6: con le sue triple prova a tenere la sua squadra quanto più possibile vicino a Brindisi ed è molto positiva la sua difesa sugli avversari. Chiude con 14 punti.

Happy Casa Brindisi

Carter: sv

Adrian 7: sfrutta al massimo la sua fisicità, difende bene sugli avversari e colpisce dalla lunga distanza. Poco preciso ai tiri liberi, chiude con 12 punti.

J.Perkins 6: fa girare bene la squadra e gioca molto bene con i compagni facendoli segnare con i suoi assist (7). Per il resto sembra non esserci perché segna soli 2 punti e prende appena 3 tiri.

Zanelli 7+: questa sera il capitano ha meritato di essere il vero play della squadra e giocare tanti minuti sul parquet. Tanta grinta, regala 6 assist, segna 7 punti e difende anche molto bene.

Visconti: sv

Gaspardo 6+: poco preciso al tiro ma molto efficace in difesa, da notare la fantastica stoppata.

Ulaneo: ne

Redivo: sv

Guido: ne

Chappell 8,5: parte titolare e si dimostra da subito una serata fantastica per lui, segna di tutto (6/8 dal campo), prende 8 rimbalzi e come al solito non manca la sua forte difesa.

Udom 8: ottima prestazione, decisivo nell’ultimo quarto. 100% al tiro realizzando 13 punti in 20 minuti di gioco.

N.Perkins 9: indubbiamente MVP del match e career high con 26 punti (9/13 da 2 e 2/3 da 3) e 7 rimbalzi presi. Sotto i ferri fa quello che vuole e spara anche dalla lunga distanza, il trascinatore di Brindisi insieme a Chappell.