Legabasket: il power ranking della quindicesima giornata

499
Power_ranking_Legabasket

Ieri si è concluso ufficialmente il girone d’andata del campionato di Legabasket, quindi siamo tornati con un nuovo aggiornamento del nostro power ranking. I risultati del weekend hanno dato, inoltre, i verdetti definitivi su tutti gli accoppiamenti delle Final Eight di Coppa Italia che si giocheranno a Torino, con la qualificazione della Germani Brescia come ultima classificata. Come sarà cambiata la nostra classifica in seguito a queste gare? Scopriamolo insieme.

 

16- Nutribullet Treviso Basket

Treviso viene affossata da Trieste perdendo uno scontro importante in chiave salvezza. La Nutribullet, dopo un primo quarto chiuso in svantaggio di sei lunghezze, non riesce mai a riavvicinarsi davvero agli avversari e subisce uno scarto finale di quasi 20 punti. Per gli uomini di Nicola è questa la seconda sconfitta consecutiva dopo le tre vittorie in fila precedenti.

 

15- UNAHOTELS Reggio Emilia

Reggio Emilia dà un altro segno di vita e vince contro l’Aquila Trento. La squadra di Sakota è brava a prendere vantaggio nel primo quarto e mantenerlo essenzialmente per tutta la durata della gara. Il migliore dei suoi è sicuramente un Olisevicius da 30 di valutazione, oltre ad un incredibile Cinciarini da 18 assist.

 

14- Gevi Napoli Basket

Dopo la vittoria esaltante contro Milano, la Gevi torna con i piedi per terra e viene dominata da Varese al “Lino Oldrini”. Napoli trova poche risorse oltre ad un Howard rinvigorito dalla prestazione di settimana scorsa. Buono l’esordio di Young, che se ben inserito potrebbe cambiare le sorti della stagione campana.

 

13- Happy Casa Brindisi

L’Happy Casa viene affondata dalle triple di Sassari e perde la quarta gara nelle ultime cinque partite di campionato. Brindisi prova a stare attaccata agli avversari fino al terzo quarto, ma viene poi travolta dalla marea della Dinamo. La squadra chiude così un girone di andata fatto di molti bassi e pochi alti.

 

12- Givova Scafati

Scafati perde contro Pesaro e subisce la seconda sconfitta consecutiva in campionato. Si chiudono così le speranze della Givova per un posto in Coppa Italia che avrebbe avuto dello straordinario. La squadra di Caja gioca ancora una volta una prova offensiva troppo povera per vincere, ma sicuramente il bilancio dall’arrivo del nuovo coach è fino ad ora positivo.

 

11- Pallacanestro Trieste

Trieste conquista la sua seconda vittoria consecutiva contro una Nutribullet Treviso inerme. Gli uomini di Legovich conducono il match fin dal primo quarto, lasciando poco spazio agli avversari e chiudendo pienamente la pratica negli ultimi dieci minuti. MVP ancora una volta Bartley, uno dei rookie più sorprendenti di questa prima parte di campionato.