Legabasket: il power ranking della terza giornata

543
Power_ranking_Legabasket

Si è conclusa la terza giornata di Legabasket e come ogni lunedì torna il nostro power ranking. Dopo i risultati del weekend, si iniziano ad intravedere dei primi blocchi tra le squadre in classifica: chi avrà scalato posizioni e chi invece è già rimasto indietro? Ecco il nostro responso.

16- Pall.Trieste

L’Allianz non riesce praticamente a impensierire mai Venezia e subisce la terza sconfitta in tre gare. I gravi problemi della squadra di Legovich sono soprattutto in difesa, mentre l’attacco riesce a girare anche abbastanza bene.

 

15- Givova Scafati

Non basta un’ottima prestazione contro Brescia alla squadra di Rossi. Scafati riesce a dominare sotto i tabelloni, rimane a contatto per tutta la gara ma non riesce mai a dare la zampata definitiva.

 

14- Nutribullet Treviso

Treviso ottiene la prima vittoria stagionale contro Sassari. La Nutribullet viene guidata da un Adrian Banks in versione old school, autore di 29 punti e MVP di giornata. Senza Iroegbu, con un Cooke ancora completamente spaesato e diversi giovani buttati nella mischia: Nicola può essere soddisfatto.

 

13- Tezenis Verona

Verona resiste un tempo contro la Virtus e poi si deve piegare al talento degli ospiti. Non era sicuramente questa la partita da vincere per la neopromossa, che però dovrà trovare al più presto un sostituto di Wayne Selden.

 

12- Unahotels Reggio Emilia

Terzo stop consecutivo tra campionato e BCL per Reggio, che non riesce ad espugnare il Palabarbuto di Napoli. La Unahotels paga soprattutto un primo tempo eccessivamente molle, anche se poi riesce a rimettere la gara in discussione nell’ultimo quarto.