Legabasket: le pagelle di Brescia – Pesaro

150
Fonte: Basket Brescia Leonessa

La Leonessa Brescia in cerca di riscatto dopo due sconfitte consecutive trova una facile vittoria contro una VL Pesaro fortemente rimaneggiata e con troppo poca esperienza per poter impensierire i padroni di casa. Gara che si è conclusa 101-74

GERMANI BRESCIA LEONESSA

Luca Vitali 6,5: Compito facile per il play Leonessa, da segnalare i 10 assist
DeAndre Lansdowne 6,5: Buona prestazione con ottime percentuali dal campo
Awudu Abass 7: Inizia con una tripla ma anche 2 falli che lo tengono fuori diversi minuti ma quando rientra è una furia
Ken Horton 7: Ottimo sia in attacco che in difesa, nel secondo tempo Esposito decide di lasciarlo in panchina a riposare
Tyler Cain 7,5: Veniva da alcune prestazioni sottotono e questa era un’ottima occasione per riscattarsi, dominante
Brian Sacchetti 6: Ordinaria amministrazione
Andrea Zerini 6: Anche per lui ordinaria amministrazione
David Moss 6: Buona prova anche per il capitano
Angelo Warner 6: C’è gloria anche per lui con il buzzer beater finale
Tommaso Laquintana 7: Personalità da vendere
Tommaso Guariglia 6: Fa vedere alcune buone cose nei pochi minuti in campo
Luca Dalcò sv: C’è spazio anche per il giovane prodotto del vivaio Leonessa

VICTORIA LIBERTAS PESARO

Jaylen Barford 5: Sbaglia tanto e senza il suo contributo per Pesaro è impossibile giocarsela in una partita del genere
Zach Thomas 6: Ci prova e lotta fino alla fine
Paul Eboua 5,5: Poco incisivo in attacco, da segnalare le 3 stoppate
Simone Zanotti 6: Mette alcune triple e ci mette tanto cuore
Vasa Pusica 7: L’attacco di Pesaro passa dalle sue mani, è un cecchino dall’arco e senza dubbio il migliore dei suoi stasera
Henri Drell 5,5: Alti e bassi, soffre l’esperienza dei padroni di casa
Federico Mussini 5,5: Prestazione non particolarmente brillante                    Beniamino Basso sv: solo tre minuti in campo