Legabasket: le pagelle di Brescia – Pistoia

135

Sfida di mezzogiorno al Palaleonessa dove Brescia ha dominato dall’inizio alla fine, per Pistoia è pesata molto l’assenza di Brandt. Gara che si è conclusa 86-74 e contraddistinta dalle ottime prestazione di Vitali e di Lansdowne da una parte e di Johnson e Salumu dall’altra.

GERMANI BRESCIA LEONESSA

Luca Vitali 7,5: Scende in campo con l’atteggiamento giusto e riempie ogni voce statistica, 27 di valutazione
DeAndre Lansdowne 7,5: Micidiale in contropiede e in generale fa vedere ottime cose in attacco
Awudu Abass 7: Inizio poco appariscente ma poi è la solita furia
Ojars Silins 5,5: Deve ancora ambientarsi e sbaglia tanto ma la condizione fisica sembra buona e nel finale trova i suoi primi punti in maglia Leonessa
Tyler Cain 7: Altra ottima prestazione per il lungo leonessa
Brian Sacchetti 7: Parte in quintetto e non delude le attese
Andrea Zerini 7: Difesa monumentale e buon contributo anche in attacco
David Moss 6,5: Inizia in sordina ma alla ripresa è quasi perfetto
Angelo Warner sv: Pochi minuti in campo nei quali non riesce ad incidere
Tommaso Laquintana 6,5: la sua difesa e la sua grinta sono sempre fondamentali
Tommaso Guariglia sv: Gioca poco ma l’assist per Laquintana è un cioccolatino che non ti aspetti da uno della sua stazza

ORIORA PISTOIA BASKET

Justin Johnson 7: Gran partita dove trova punti sia vicino a canestro che dall’arco, in difesa soffre un pò Cain ma alla fine mette a referto 21 punti
Zabian Dowdell 5,5: Sbaglia tanto e cala nel finale
Lorenzo D’Ercole 5,5: Ha giocato poco e senza incidere particolarmente
Terran Petteway 6: Uno dei più pericolosi dei suoi
Carl Wheatle 6: Tante buone cose e presenza a rimbalzo
Gianluca Della Rosa 5: Il capitano di Pistoia non riesce ad incidere, prestazione fortemente condizionata dai falli
Jean Salumu 7: Sta vivendo un ottimo periodo di forma e gli riesce tutto in scioltezza
Aristide Landi 5,5: Prestazione non sufficiente, il lungo Pistoiese deve ancora rientrare in condizione