Legabasket: Sassari batte la Virtus Roma e mette a segno la quarta vittoria

52
Roma Sassari
Profilo Twitter Lega Basket Serie A

La Dinamo Sassari si impone sulla Virtus Roma 76-99 e ottiene la sua quarta vittoria che vale il momentaneo primo posto nel girone in attesa dello scontro tra Pesaro e Brindisi.

Ecco le pagelle del match:

VIRTUS ROMA

Damir HADZIC 5,5: prestazione non molto brillante la sua e anche sul fronte difensivo non riesce a incidere.

Anthony BEANE 6,5: è il suo esordio con la maglia della Virtus e, nonostante i tiri sbagliati, si conferma un giocatore solido.

Tommaso BALDASSO 5,5: non una delle sue migliori partite, ricca di molti errori al tiro, ma si dimostra un giocatore molto importante per i romani.

Riccardo CERVI 6,5: è il giocatore più solido per i romani sotto canestro e sarà una pedina importante in campionato.

Samuele TELESCA 6: gioca meno di 10 minuti e vista la sua età non riesce a incidere.

Nikola TICIC 6: non riesce a dire la sua, ma è giustificato a causa del dislivello fisico e di talento rispetto agli avversari.

Gerald ROBINSON 6,5: uno dei giocatori più incisivi della Virtus Roma nonostante sia solo alla seconda presenza.

Chris EVANS 6,5: il suo minutaggio è limitato dal numero di falli, ma quando è in campo si nota subito che Roma gioca ad un ritmo molto più elevato.

Pietro NIZZA 5,5: gioca poco e il suo apporto è praticamente nullo.

Gianmarco IANNICELLI 6,5: tra i giovani della squadra romana si dimostra il più pronto e riesce a reggere il campo.

Nikola JOVANOVIC 5,5: resta poco sul parquet, ma anche quando è in campo non riesce a dire la sua contro questi avversari.

DINAMO SASSARI

Marco SPISSU 6: è stata una partita in cui non ha brillato anche sotto il punto di vista degli assist, ma in una gara del genere non era richiesto il suo 100%.

Miro BILAN 7: si conferma il giocatore più solido sotto canestro per Sassari e una delle pedine più importanti di questa formazione.

Kaspar TREIER n.e.  

Vasa PUSICA 6: parte molto forte, ma poi cala nel corso della partita.

Filip KRUSLIN 7: sbaglia due soli tiri a partita già chiusa e fin dal primo minuti è uno dei giocatori più pronti e concentrati.

Christian MARTIS s.v. entra a partita praticamente chiusa e il suo apporto è minimo.

Giacomo DEVECCHI 5,5: contro questi avversari avrebbe potuto essere più incisivo.

Marco Antonio RE 6: entra quando la partita è già praticamente nelle mani di Sassari, ma riesce comunque a dire la sua.

Jason BURNELL 8: si conferma uno dei giocatori più completi e importanti per la squadra sarda; chiude mettendo a referto 13 punti, 9 rimbalzi e 11 assist.

Eimantas BENDZIUS 7: offensivamente è uno dei migliori giocatori dei sardi e viene spesso cercato nelle situazioni più ostiche.

Stefano GENTILE n.e.

Justin TILLMAN 7,5: è il suo esordio con la maglia di Sassari, ma mette subito in luce le sue qualità nonostante non sia al meglio della sua forma fisica.

Diego nasce il 10/02/2000 a Pesaro. Fin da quando è solo un bambino coltiva la sua passione per la scrittura e per lo sport. Il suo obbiettivo è quello di trasformare queste sue passioni in un vero e proprio lavoro. Al momento scrive per Dunkest e Backdoorpodcast.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

*

code