Legabasket: Shields trascina Milano, a Varese non basta Douglas. Le pagelle

196
Fonte Olimpia Milano

Allenamento competitivo al Forum di Assago con Milano (già qualificata) che supera Varese 91-73 riscattando un brutto primo tempo.
Varese ci prova ma la capacità di Milano di trovare sempre un protagonista diverso fa sostanzialmente la differenza. Le pagelle del match:

OLIMPIA MILANO

Moretti 6,5: Inizio complicato ma poi infila un 3/3 dall’arca mostrando a tutti la sua perfetta meccanica. Soffre fisicamente ma è molto sfacciato nel prendersi i suoi tiri.

Datome 6: pochi minuti poco impatto. 4 punti e un paio di assist in 10 minuti di gioco. Basta e avanza contro Varese

Roll 7: specialista e lo dimostra. Con 3 triple e un 4/6 dal campo ma soprattutto tre palle recuperate. Questo è il Roll che serve a Milano

Delaney 5,5: stecca al tiro forza qualche conclusione e non trova ritmo. Non è la sua serata e infatti gioca solo 16 minuti. Servirà in altre occasioni

Leday 7: in netta crescita fisicamente e si vede dai suoi zompi. Qualche errore di troppo ma 14 punti e 7 rimbalzi. Sta arrivando

Cinciarini 6: onesta partita del capitano milanese con la solita grinta

Biligha 5: solo 9 minuti ma ad oggi sembra un corpo estraneo. Difficile trovare ritmo cosi.

Shields 8: serata da trascinatore con 18 punti e una bella percentuale dal campo. Non fa rimpiangere Micov e inoltre lotta molto difensivamente

Moraschini 6: trova la mano da fuori ma sbaglia troppo in entrata. La grinta c’è la forma fisica deve ancora migliroare

Punter 6: fiammate dall’arco ma molto incostante. I primi canestri però sono sempre suo e questo porta fiducia alla squadra

Tarczewski 5,5: bene a rimbalzo bene sotto canestro ma male difensivamente nel primo quarto. Troppi cambi difensivi in ritardo, un po’ fuori ritmo. Certo poi fisicamente fa la differenza

Brooks 6: ormai ala tiratrice fatta e finita. Come riceve dall’arco è in posizione di tiro, un giocatore in evoluzione.

 

PALLACANESTRO VARESE

Jakovics 5,5: male al tiro da fuori, non riesce a incidere

Morse 6,5: conferma i progressi con un 4/7 dal campo, sarà un fattore per Varese

De Vico 6: bene da fuori e ottimi i 3 recuperi in difesa, subisce inevitabilmente fisicamente.

De Nicolao 5: malissimo al tiro, bene gli assist ma deve ancora ambientarsi al livello di gioco. Contro Milano non è facile.

Ferrero 6: lottatore come sempre con il suo tiro da fuori.

Andersson 6: sfiora il 100% dal campo con 4 rimbalzi. Pagnotta guadagnata.

Douglas 6,5: è la prima punta di Varese e lo dimostrano i 16 punti. Ben 10 triple tentate con 4 a segno. Il 40% non è malvagio.

Scola 5,5: lotta ma stecca in attacco (ben contenuto da Tarczewski). Troppe le sei palle perse, serve più lucidità.

Strautins 6: Cecchino da fuori, ottimo segnale per Varese

Ruzzier 6: lottatore enorme a rimbalzo ma 1 su 4 al tiro e ben 5 palle perse. Ottimi invece i sei assist