Legabasket: Tortona supera anche Pesaro, le pagelle

170

Passano 5 minuti ed è time-out obbligato per Coach Repesa sul 13 a 3, un parziale che testimonia come siano scesi in campo i piemontesi. Tortona impone il suo gioco in attacco e difende con tanta intensità. 6 gli assist per Christon che sale in cattedra nella gestione della squadra insieme a Macura che chiude la prima frazione con 5 punti 2 rimbalzi ed 1 assist ed un parziale di 24 a 14. Nel secondo quarto Tortona prende il largo, +20 a tre minuti dal riposo, Candi e Harper chiudono i primi due quarti con 10 punti ciascuno per un 47 a 29 che la dice lunga sulla consistenza di questa Pesaro. Dopo l’intervallo Pesaro rientra in campo trasformata e rientra nella partita, dopo una tripla di Moretti che riporta i suoi a -10 dai piemontesi. Terzo quarto con Pesaro che chiude con 26 punti segnati, che gli permettono di restare a -9 da Tortona quando mancano gli ultimi 10 minuti. È sempre Moretti a portare a meno 1 Pesaro quando sono 5 i minuti dalla sirena. Christon mette il sigillo alla partita con due punti che valgono il +6 ad 1 minuto dalla sirena. Finisce 81 a 73

Bertram Derthona Basket Tortona

Christon 8: anche stasera è il migliore dei suoi, 16 punti e 9 assist, fondamentale per Tortona nel momento del ritorno di Pesaro.

Harper 8: ecco il giocatore che Tortona ha aspettato con pazienza in questo inizio di campionato, stasera tutti gli appassionati di basket hanno visto il vero Harper che chiude con 19 punti, 7 rimbalzi e 4 assist.

Daum 5: percentuali al tiro non da lui, forse ha bisogno di trovare ancora la sua migliore condizione fisica.

Cain 8: fondamentale per questa Bertram sia in difesa sia in attacco, rende semplice qualsiasi giocata.

Macura 7: ne combina di tutti i colori, sbaglia e discute con tutti ma è la vera anima di questa squadra, vuole sempre vincere e le prova tutte per scuotere e scuotersi da solo. Ci riesce.

Candi 8: serata importante per lui, segna 17 punti che valgono davvero la vittoria per i suoi. Fondamentale.

Tavernelli 6: due punti per lui nei minuti che coach Ramondino lo mette in campo, avrà occasioni per avere minuti in più.

Radosevic 7: a rimbalzo (stasera 8) fa valere la sua presenza, ha bisogno anche lui di giocare qualche minuto di più, per farsi vedere anche in fase offensiva.

 

Carpegna Prosciutto Pesaro

Abdur Rahkman 7: uno dei migliori in campo, con 19 punti riporta in partita Pesaro fino a sfiorare il colpaccio.

Tambone 5: fatica sia in attacco che in difesa, una serata da dimenticare.

Cheatham 7: anche lui dopo due quarti sofferti, riapre le speranze per Pesaro per un successo esterno che sfuma solo alla fine.

Kravic 6.5: a rimbalzo è sempre presente, potrebbe attaccare il canestro con più continuità, le capacità ci sarebbero.

Moretti 6.5: come i suoi compagni soffre molto nei primi venti minuti, mette fuori la testa nel terzo quarto, potrebbe fare molto di più, lo aspettiamo.

Charalampopoulos 7: una delle colonne di Pesaro, stasera 18 punti e 6 rimbalzi per lui e tanta tanta intensità.