Legabasket: Trieste non ce la fa contro Brindisi, le pagelle

279

Brutta prova offensiva di Trieste a Valmaura contro una ritrovata Brindisi, che scappa nel terzo quarto grazie soprattutto a Perkins e poi non si fa piu’ raggiungere. Finisce 66-83.

Pallacanestro Trieste

Davis 6-: parte benissimo distribuendo 4 assist nel primo quarto, poi si inceppa, soprattutto forzando troppo da 2. Chiude con 13 punti e 6 assist, ma non è di aiuto alla causa.

Spencer 5: primo quarto sugli scudi, poi Perkins lo domina e non sa piu’ che pesci pigliare. Comunque 10 rimbalzi.

Gaines 6.5: 18 punti anche se solo 30% da tre. Si mette in proprio quando vede che Bartley non è in serata.

Bartley 5.5: due falli subito e va in confusione, malissimo al tiro. Non è il solito Bartley da pentole e coperchi.

Pacher 5: fatica molto in attacco, si spende soprattutto a rimbalzo (11).

Lever 5: parte molto bene nel primo quarto, poi è naufragio contro i lunghi pugliesi.

Ruzzier 6+: buon contributo di punti, ma non riesce a mettere in ritmo i compagni (solo 2 assist) e va sotto in difesa (pesantemente).

Vildera 4.5: ci prova con la solita grinta, ma non è proprio serata.

De Angeli 5: dieci minuti per dimostrare nuovamente che purtroppo non è ancora il suo livello.

Campogrande 5: parte in quintetto poi non si rivede piu’.

Rolli n.e.

Bossi s.v.: solo due minuti, per lui vale lo stesso discorso di De Angeli e Campogrande.

 

Happy Casa Brindisi

Burnell 7: tiene in partita Brindisi in un primo quarto in cui Trieste sembra scatenata. Poi si nasconde un po’ e si concentra sulla difesa, lasciando il proscenio ai compagni.

Reed 6: qualche buona iniziativa, ma anche tanti errori. Tira male da tre, sfiora dal doppia-doppia dedicandosi a difesa e rimbalzi.

Bowman 7+: la partita passa di mano quando entra lui in campo. Con i suoi strappi mette in difficoltà i dirimpettai triestini.

Mascolo 7.5: resiste alle folate triestine nel primo quarto e poi detta legge nel secondo tempo.

Mezzanotte 5.5: 21 minuti, zero punti, impegno difensivo.

Riisma 6: presenza non trascendentale.

Bayehe 6+: riesce a dare un apprezzabile contributo in pochi minuti in campo.

Perkins 9: MVP di serata, mattatore in attacco, sporca tanti tiri in difesa. La vince praticamente da solo.

Dixson 6: un paio di buone cose, fisico interessante.