Legabasket: Trieste torna alla vittoria contro Trento, le pagelle

226

Si torna a Valmaura per una partita che Trieste riesce a vincere di un soffio dopo aver condotto praticamente per 40 minuti. Due punti in classifica fondamentali per Trieste, finisce 74-68.

Pallacanestro Trieste

Davis 6.5: buono in fase realizzativa, ma non costruisce per i compagni.

Spencer 7.5: sonnecchia per tre quarti, poi si fa apprezzare quando la partita entra nel vivo e con il decimo rimbalzo decisivo tocca la doppia doppia ed è co-MVP della serata.

Gaines 6.5: qualche errore di troppo da tre punti, ma fa tanta legna da entrambi i lati del campo.

Bartley 7.5: un po’ meno preciso del solito, ma è sempre la luce dell’attacco triestino. Chiude con 24 punti, nonostante qualche errore di troppo rischi di compromettere la vittoria.

Pacher 6: gran schiaccione, ma poca incisività in attacco. Fa il suo dietro.

Lever 5.5: gregariato senza incidere.

Ruzzier 6.5: assist, autorevolezza e minuti importanti.

Vildera 5: entra, non incide e rimane molto in panchina.

De Angeli s.v.: troppi pochi minuti per un giudizio.

Campograndes.v.: troppi pochi minuti per un giudizio.

Ius n.e.

Bossi n.e.

 

Dolomiti Energia Trentino

Forray 6.5: tiene a galla praticamente da solo Trento nel terzo quarto, quando Trieste era fuggita a +11.

Flaccadori 7: comanda bene nel primo tempo, poi va fuori giri nel terzo quarto quando Trieste vola via e per questo prende mezzo punto in meno. Riposa e riprende le redini della squadra con autorevolezza e carattere e per questo merita i complimenti.

Crawford 6+: tanta difesa, ma ha i mezzi per fare di più. Infatti piazza due triple quando conta e tiene aperta la contesa.

Atkins 7.5: co-MVP di serata, anche se nella squadra sconfitta. Doppia doppia di sostanza, è lui l’attacco di Trento per ampi tratti. Purtroppo per lui la tripla del pareggio viene sputata dal ferro.

Grazjulis 5: l’ex di turno parte bene, ma esce dalla partita quasi subito a causa dei falli.

Conti 5: dodici minuti di praticamente quasi nulla.

Udom 6: grande applicazione in difesa, esce presto per 5 falli.

Ladurner n.e.

Lockett 5.5: difesa, rimbalzi e poco altro.

Morina n.e.