Legabasket, Trieste vola ai Playoffs battendo una salva Varese! Le pagelle

172

I ragazzi di Dalmasson conquistano un posto ai Playoffs battendo Varese a Masnago che però, grazie alla Effe, si salva! Serata di festa a Masnago per entrambe le squadre in campo, Trieste vince 79-73 e si qualifica ufficialmente per i Playoffs mentre Varese, malgrado la sconfitta, è matematicamente salva grazie al successo della Fortitudo contro Cantù. L’Allianz vince una durissima battaglia grazie ai canestri cruciali di Doyle e Laquintana nel finale.

Ecco le pagelle dell’incontro:

PALLACANESTRO VARESE

Anthony Beane 8: il migliore di Varese, le sue fiammate tengono in partita e fanno sperare i biancorossi fino alla fine. Chiude con 19 punti in 25’.

Andrea De Nicolao 6: conferma l’ottimo trend delle ultime uscite con giocate di personalità e tanta intensità.

Anthony Morse 4: non ne fa una giusta, sbaglia tutto quando chiamato in causa.

Luis Scola 4: non era la sua partita. Trieste difende molto bene e lui si innervosisce con conclusione forzate senza riuscite mai a lasciare il segno.

Michele Ruzzier 6,5: buona partita da 11 punti e 5 assist, magari è mancato il guizzo come nelle vittorie di Varese ma nulla da rimproverargli.

Arturs Strautins 4: un ectoplasma per il campo.

Toney Douglas 5,5: va ad intermittenza, tira male da 3 (3/11) e manca la bomba che avrebbe riaperto la partita a 34”.

John Egbunu 6: non una gran gestione da parte di coach Bulleri col suo lungo che nel finale prova da solo a far paura a Trieste, 14 punti e 13 rimbalzi per il nigeriano.

Giancarlo Ferrero 5: entra, dà tutto quello che ha e realizza anche un bel canestro nel finale in volata.

 

PALL.TRIESTE

DeVonte Upson 5: partita incolore per il lungo causa anche un cliente scomodo come Egbunu.

Tommaso Laquintana 7: 11 punti ma che personalità nel finale in volata con 4 punti consecutivi pesantissimi nel respingere la rimonta casalinga.

Marcos Delia 7,5: partita perfetta per l’argentino che in primis vince il duello con Scola e poi non sbaglia quasi nulla su ambedue i lati del campo. Per Marcos 13 punti e 9 rimbalzi e 20 di valutazione. Il migliore di Trieste.

Myke Henry 6: buona partita, qualche lampo, ottima difesa su Douglas per chiudere con 11 punti.

Daniele Cavaliero sv: entra a far rifiatare Doyle e Laquintana in cabina di regia, 0 punti in 15’ per il capitano.

Matteo Da Ros 6: chiamato in causa non tradisce, 6 punti in 30’

Andrejs Grazulis 5: non era al meglio fisicamente ma realizza la giocata più spettacolare della partita con una schiacciata in tap-in.

Milton Doyle 8: si esalta sempre contro Varese, oggi solo 16 punti ma nel 4° periodo è lui che segna i canestri per uccidere la contesa.

Davide Alviti 8: ancora una volta le sue triple fanno male agli avversari, tira 2/6 ma quelle due valgono il mini strappo ad inizio 4° periodo che poi consentiranno all’Allianz di tenere la testa avanti. Killer.