Legabasket, VL Pesaro-Aquila Basket Trento: Le pagelle

0
Pesaro Trento
Ufficio Stampa Trento

A Pesaro i padroni di casa lottano per tutti i quaranta minuti e per il seguente overtime, ma ad avere la meglio sono gli ospiti e quindi la VL resta bloccata al fondo della classifica con 0 punti.

Ecco le pagelle del match:

VICTORIA LIBERTAS PESARO

Jaylen BARFORD 7: Tiene in vita la sua squadra nei momenti finali e chiude la partita da top scorer condendo la sua prestazione con 7 rimbalzi e 7 falli subiti.

Henri DRELL 4: Mai veramente in partita e i soli 7 minuti ne sono la prova.

Federico MUSSINI 6: Si conferma un giocatore chiave per la formazione pesarese che con lui in campo trova il massimo vantaggio.

Vasa PUSICA 6: Si accende solo dopo 20 minuti, ma è uno dei giocatori che guida la rimonta della VL.

Lorenzo CALBINI n.e.

Federico MIASCHI 5: Gioca solo sei minuti e non riesce ad incidere.

Paul EBOUA 5,5: Bene, ma non benissimo. Mostra di avere qualità, ma non sempre la esprime al meglio.

Clint CHAPMAN 7: Leader in campo della squadra ed è inoltre l’unico a dire la sua sotto canestro.

Nicolas ALESSANDRINI :n.e.

Beniamino BASSO n.e.

Zach THOMAS 6: Mostra di aver qualità, ma alterna buoni momenti in campo a completi blackout.

Simone ZANOTTI 5,5: In alcuni spezzoni di partita dimostra di poter reggere il campo, ma potrebbe fare meglio e lo 0/3 ne è la prova.

AQUILA BASKET TRENTO

Rashard KELLY 6,5: Gioca un’ottima partita e mostra le sue qualità soprattutto nei primi 20 minuti.

James BLACKMON 6: Ex del match e forse ne risente un po’ perché sbaglia tanto e chiude con 3/9, ma è fondamentale nell’overtime dove il suo 100% ai liberi porta i suoi alla vittoria.

Aaron CRAFT 7,5: Sfiora la tripla doppia ed è come sempre uno dei giocatori chiavi della squadra trentina; l’unico neo sono i 5 falli commessi

Alessandro GENTILE 4,5: Probabilmente risente ancora dell’infortunio, ma è il peggiore dei suoi. Commette 4 falli di cui un tecnico e non segna neppure un punto.

Davide PASCOLO : Resta troppo poco sul parquet per essere valutato.

Fabio MIAN 5,5: Gioca meno di otto minuti, segna una tripla e recupera un pallone; non può fare di più per lo spazio che gli viene dato.

Toto FORRAY 7: Si dimostra uno dei giocatori più importanti dell’Aquila Trento. Chiude il match con 6/7 dal campo di cui 3/3 triple di cui una è fondamentale per la vittoria dei suoi.

Justin KNOX 7: Top scorer della sua squadra ed è anche il giocatore con più falli subiti. Mette in mostra i vari problemi di Pesaro in quello spot.

Andrea MEZZANOTTE 7: Chiude il match con 7/9 dal campo dimostrandosi uno dei giocatori più pronti e più funzionali al gioco di Trento nonostante la sua età.

George KING 5: Non è la sua miglior partita e chiude con 1/6 al tiro e 4 falli fatti.

Luca LECHTHALER n.e.

 

 

Diego nasce il 10/02/2000 a Pesaro. Fin da quando è solo un bambino coltiva la sua passione per la scrittura e per lo sport. Il suo obbiettivo è quello di trasformare queste sue passioni in un vero e proprio lavoro. Al momento scrive per Dunkest e Backdoorpodcast.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here