Legbasket, Varese chiude battendo in volata Brescia, le pagelle

21

Massimo Bulleri porta a casa il suo primo referto rosa della sua carriera battendo in volata Brescia e prendendosi la rivincita del match d’andata, decisivo Ferrero.

La Pallacanestro Varese tira 13/31 da 3, gioca una distinta partita comandandola per gran parte anche toccando il +10 ma trema nel finale per battere Brescia.
Una Varese trascinata dal solito Luis Scola (27+7) ma ben supportato da Toney Douglas (18 punti) sempre più in ascesa, un redivivo Arturs Strautins (15 punti) ma soprattutto 12 pesantissimi punti di Giancarlo Ferrero; è del capitano a 45″ dalla sirena finale la tripla, figlia di un fortunoso rimbalzo offensivo e di un bel passaggio di Douglas, del +5 (102-97) che sembra decidere i giochi, Brescia accorcia subito con la bomba del solito Crawford, Douglas va per la giugulare ma sbaglia la tripla del KO!
Brescia ha un ultimo possesso per pareggiare, va da Crawford ma forzerà troppo scheggiando il ferro.

Per i ragazzi di coach Esposito buona prestazione del cecchino Tyler Kalinovki (13 punti) che con le sue triple ha sempre ricucito il gap quando Varese provava la fuga, ma soprattutto super prestazione di Giordano Bortolani da 17 punti con 4/5 da 3.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

*

code