Leonessa Brescia, Abass: “A Brescia per le ambizioni e la voglia di crescita”

0
30
Flickr Leonessa Brescia

La Leonessa Brescia dopo la notevole stagione passata è pronta a fare un altro passo in avanti nella propria crescita e tra le nuove pedine presentate al raduno c’è Awudu Abass, che dovrà giocare un ruolo di grande rilevanza.

Avevi mercato sia in Italia che in Europa, cosa ti ha spinto a scegliere Brescia?

In realtà non ci ho pensato molto quando mi si è presentata la possibilità di venire qui. Brescia è una società con grandi ambizioni per il presente e per il futuro, ma oltre a questo è un’organizzazione che è sempre cresciuta ogni anno e ha dimostrato grande voglia di fare bene.

 

Quest’estate hai partecipato alla Summer league, come è stato?

È stata una bellissima esperienza e ho imparato tantissime cose che mi aiuteranno durante l’anno che giocherò con Brescia. È vero che non ho giocato molto, ma l’idea era di vedere come fosse il gioco là, approcciarmi su un altro basket, provare esperienze nuove e portarmi a casa qualcosa a livello di bagaglio professionale e umano. È stata davvero un’esperienza molto positiva.

 

Che tipo di campionato ti aspetti?

Mi aspetto che sia una bella stagione da parte nostra cercando di fare bene in campionato e soprattutto in Europa. Sarà molto stimolante perché ci saranno da sperimentare nuove cose e situazioni perché non è facile conciliare coppa e campionato.

 

E anche la nazionale non è un aspetto secondario.

Si certo per me diventa quasi un triplo impegno, ma certamente la nazionale sarà un altro nodo importante della mia stagione.

 

Parole raccolte da Paolo Spelorzi