Mercato: Capela rinnova, Thomas al Pana, Crawford a Cremona, Nunnally a Vitoria

75

Il sabato sarebbe il giorno della nostra Ceci’s week, ma l’All Star Game WNBA ha fermato tutto e quindi ci rituffiamo in un mercato che non manca mai di stupire.

ITALIA

Come vi avevamo accennato nel nostro mercato di ieri, la Pallacanestro Reggiana ha ufficializzato l’arrivo del fromboliere Spencer Butterfield ex Alba Berlino, che servirà a dare la giusta pericolosità perimetrale alla truppa reggiana. Saluta l’Italia anche Tyrus McGee, che dopo le esperienze di Pistoia, Venezia, Capo d’Orlando e Cremona si accasa in Turchia all’Afyon Belediye.
Aggiunge un altro pezzo al suo puzzle anche la Vanoli Cremona che firma l’americano Drew Crawford, nella passata stagione in Israele con il Maccabi Rishon. Il giocatore ha detto di aver sempre voluto venire a misurarsi con il campionato italiano e ora che ha realizzato questo suo sogno, è pronto per la sfida agli ordini di una mente di basket aperta come quella di Meo Sacchetti.
È avvenuta ieri la conferenza stampa di presentazione per il ritorno di Dada Pascolo a Trento e l’immagine celebrativa che lo ritrae in stile Cristiano Ronaldo è sicuramente un’ottima trovata da parte del reparto marketing, ma le parole di Dada sono state di assoluto affetto e consapevolezza che tornare sarebbe stata la scelta giusta.

EUROPA

Il Panathinaikos dopo la dipartita di Mike James e l’arrivo di Papagiannis, sembra pronto per un altro colpo della propria estate, infatti come riporta Georges Zakkas, DeShaun Thomas sarebbe a un passo dalla firma con i greci dopo le esperienze al Barcellona, Efes e Maccabi Tel Aviv.
Il Le Mans si rinforza per l’Europa firmando una vecchia conoscenza del campionato italiano, ma soprattutto un vero e proprio giramondo in versione europea, ovvero Richard Hendrix che si accasa in Francia dopo la stagione al Galatasaray.
Infine il Valencia annuncia il colpo Louis Labeyrie, assicurandosi si servizi del talentoso lungo sino al 2020. Il giocatore arriva dallo Strasburgo, dove nella scorsa stagione ha viaggiato a 12.2 punti e 7.7 rimbalzi in Basketball Champions League.
Infine il Baskonia mette a segno un altro colpo tra gli esterni e dopo Shavon Shields, arriva anche James Nunnally, svincolato dal Fenerbahce che percepirà 1.5 milioni per la prossima stagione.

NBA

La notizia più importante della notte arriva da Houston, infatti i vice campioni della Western Conference hanno rinnovato un pezzo fondamentale del loro successo. Clint Capela ha firmato un’estensione contrattuale con i texani da quattro anni per ottanta milioni più dieci di incentivi legati sia ai risultati della squadra che ai suoi (vedi percentuali dalla lunetta). Le capacità difensive dello svizzero e le perfette qualità per il sistema con due trattatori di palla ne facevano l’accordo perfetto per entrambe le parti e dopo la perdita di due pedine cruciali come Trevor Ariza e Luca Richard Mbah a Moute, era necessario riconfermare almeno il loro centro.
Ha di che festeggiare anche l’ex Portland Trail Blazers Pat Connaughton, che dopo la buona stagione giocata in Oregon, ha strappato un contratto biennale ai Milwaukee Bucks, andando a rimpolpare la batteria di esterni a disposizione di Giannis Antetokounmpo.