Mercato: il Barcellona mette le mani su Vesely e punta Da Silva

455

Di giorno in giorno le notizie di mercato si rincorrono veloci, quindi eccoci tornati con un nuovo approfondimento di mercato. Il centro delle trattative della giornata è stato senza dubbio il Barcellona, che ha messo le mani sul sostituto di Brandon Davies: Jan Vesely. Gli spagnoli però non hanno intenzione di fermarsi qui, e vogliono aggiungere altri pezzi grossi al proprio frontcourt. Sullo sfondo, una Milano che sta per chiudere un altro acquisto importante.

Prima di tutto è però doveroso parlare dell’acquisto che può già essere definito uno dei più clamorosi dell’estate. Se ne vociferava molto nelle scorse settimane e la trattativa non è mai stata nascosta, ma con il no di Brandon Davies al rinnovo è arrivata la svolta definitiva. Jan Vesely sarà presto un giocatore del Barcellona. Jasikevicius avrà quindi a disposizione uno dei migliori centri di Eurolega per distacco, dal talento offensivo enorme e con un bagaglio di esperienze per niente male. Forse è anche proprio questo che serve ai blaugrana per fare il passo decisivo, che fino ad ora è stato sempre mancato: vincere l’Eurolega.

A riportare la notizia per prima è stata Basketnews, e la chiusura dell’affare sembra ormai cosa fatta. L’accordo che Vesely firmerà sarà un triennale da 1.8 milioni netti a stagione, con il lordo che raggiunge i 2.5 milioni di euro. Un investimento senza dubbio gigantesco ma necessario, visto l’addio ormai certo di Davies. In questo senso la mossa del Barcellona rassicura ulteriormente i tifosi milanesi: bisognerà aspettare l’ufficialità, ma l’Olimpia ha il suo lungo.

Non finiscono qui tuttavia le notizie riguardanti il Barcellona. A poche ore di distanza dall’annuncio dell’accordo con Vesely, arrivano voci di un’altra trattativa in fase molto avanzata. Stiamo parlando di Oscar Da Silva, lungo che questa stagione ha giocato nell’Alba Berlino. Il tedesco ha fatto solo in questa annata il proprio esordio in Eurolega, ma nella sua esperienza da rookie ha dimostrato di avere la stoffa per rimanere a questo livello. La trattativa sembra in fase avanzata e gli spagnoli sarebbero quindi vicini ad aggiungere un altro tassello importante all’interno del proprio frontcourt. Reparto lunghi che promette di essere uno dei migliori d’Europa, se non il migliore: Mirotic, Vesely, Da Silva, Sanli e Oriola. Nomi che messi insieme incutono timore anche nella spietata coppia madridista Tavares-Poirier.

L’ultimo aggiornamento riguarda invece l’Olimpia Milano. Anche in questo caso, ne avevamo già parlato ampiamente nelle scorse settimane ma ora la trattativa entrerà nel vivo. Johannes Voigtmann è pronto a vestire la maglia dell’Armani Exchange. La squadra di Messina, che si è ormai quasi assicurata le prestazioni di Brandon Davies, ha necessità di un altro lungo versatile e in grado di ricoprire più ruoli. Quale profilo migliore del tedesco? Le parti si sono già parlate nelle scorse settimane e la trattativa è in fase avanzata, ma un ostacolo si profila all’orizzonte. Voigtmann, prima di unirsi a Milano, dovrà infatti risolvere il proprio contratto con il CSKA Mosca. Un’operazione che non per forza sarà semplice e veloce, quindi da non sottovalutare. Ma l’intenzione da parte di entrambe le parti c’è: il matrimonio s’ha da fare.