Mercato: la Virtus guarda alla G-League, Pesaro saluta Jones

442

Tante notizie nel nostro riassunto di mercato di oggi. La Virtus è sempre in ricerca di un’ala, ma la risposta in questo caso potrebbe arrivare dalla G-League. La Vuelle Pesaro, in procinto di firmare Davide Moretti, deve nel frattempo dire addio a Tyrique Jones. Nigel Hayes-Davies è ufficialmente un nuovo giocatore del Fenerbahce, mentre Valencia aggiunge Kyle Alexander. Dopo il brutto infortunio alle Olimpiadi, cerca invece squadra Aron Baynes.

  • Continua la caccia all’ala della Virtus Bologna. Permangono infatti i dubbi su Weems e Cordinier, anche se ancora non è chiaro chi dei due partirà e se lo farà. Al contrario Kevin Hervey non rientra nei piani di Scariolo e sicuramente non sarà parte del roster. Per questo le Vu nere cercano sul mercato un giocatore duttile, che possa ricoprire opportunamente i ruoli di 3 e 4. Il primo nome preso in considerazione era stato William Howard, accasatosi a Badalona. Il secondo è stato invece fatto da La Prealpina questa mattina. Si tratterebbe di Daquan Jeffries, classe ’97 con esperienze NBA tra Kings, Rockets e Grizzlies. Nell’ultima stagione lo statunitense ha militato nei College Park Skyhawks, squadra di G league, con medie di 14.8 punti e 3.4 rimbalzi. Un giocatore sicuramente interessante, ma completamente nuovo all’Europa e all’Italia. Quest’ultimo fattore in particolare sarà da tenere in considerazione, visto che il ruolo che dovrà avere sarà molto importante specialmente in caso di partenza di uno tra i prima citati Weems e Cordinier.
  • Il Fenerbahce ha comunicato la firma di Nigel Hayes-Davis. Il lungo, dopo l’esperienza al Barcellona, ha firmato un contratto annuale con la squadra di Itoudis. Il biennio alla corte di Jasikevicius non ha dato i frutti sperati, ma ora il suo ex coach potrebbe rimpiangerlo. Ieri i blaugrana hanno infatti diramato un comunicato per dichiarare un fastidio al tendine d’achille del piede sinistro per Nikola Mirotic. Non è chiara l’entità di tale infortunio, che comunque sembrerebbe un dolore accusato dal montenegrino già nel finale della scorsa stagione. Sicuramente, nel caso Mirotic dovesse stare fuori dal campo per un periodo di tempo non breve, il Barcellona dovrà fare qualcosa per rimpiazzarlo. In questo caso forse utile sarebbe stata la permanenza di Hayes, anche se si è parlato di Chris Singleton. Solo le prossime settimane ci diranno però se effettivamente ci sarà bisogno di un sostituto o se l’ex NBA sarà pronto ai nastri di partenza della stagione.
  • Kyle Alexander è un nuovo giocatore del Valencia Basket. Il canadese ha passato le ultime due stagioni tra le fila del Fuenlabrada, con medie di 9.8 punti e 5 rimbalzi. Alexander ha firmato un contratto annuale e avrà l’opportunità di emergere al livello europeo migliore possibile. Centro 26enne di 208 centimetri, l’ex Miami Heat porterà alla squadra molta verticalità e un’ottima protezione del ferro.
  • Secondo quanto riportato da Sportando, i Brisbane Bullets sono molto interessati ad Aron Baynes. Il centro australiano non ha più visto il parquet dopo il brutto infortunio occorsogli alle Olimpiadi di Tokyo. Quale occasione migliore di questa per tornare a giocare e farlo per di più nella propria terra natia? L’ultima esperienza di gioco per Baynes è stata con la maglia dei Toronto Raptors, con cui ha prodotto 6.1 punti e 5.2 rimbalzi di media.
  • La Vuelle Pesaro è costretta a dire addio a Tyrique Jones. Una separazione che sembrava inevitabile, dopo l’ottima annata dello stesso Jones con la squadra marchigiana. Lo statunitense è stato una delle migliori rivelazioni del campionato, tenendo medie di 13.2 punti e 9.7 rimbalzi. Ora Jones giocherà ad Ankara, dove troverà come compagno l’ex Olimpia Jerian Grant. La squadra di Repesa nel frattempo deve ancora definire per bene il proprio roster, di cui dovrebbe però fare parte Davide Moretti. Secondo il Resto del Carlino, l’ufficialità dell’accordo tra le parti è attesa a breve dopo la risoluzione con Milano.