Mercato: Laprovittola-Olimpia, caos Petrucelli e Sloukas al Pana

7704

Si infiamma il mercato nelle ultime ore. Dopo la notizia del ritiro di Gigi Datome, si sono susseguite molte indiscrezioni e rumors sui possibili nuovi acquisti dell’Olimpia Milano, oltre a quelle riguardanti tutte le altre squadre italiane ed europee. Con il nostro recap di mercato, allora, vediamo insieme quali sono state le notizie più interessanti delle ultime ore.

 

Addio Watt

L’Umana Reyer Venezia ha comunicato di aver risolto consensualmente il contratto con Mitchell Watt. Il centro americano lascia così la Reyer dopo sei stagioni di successi, in cui Watt è diventato una vera e propria bandiera della società. Dopo l’accordo con Caboclo, questa sembrava la naturale conseguenza all’interno del roster voluto da Spahija. Watt lascia dopo aver vinto, in maglia orogranata, uno scudetto, una Coppa Italia, una Europe Cup.

 

Trento, dubbi e conferme

Missione compiuta per la Dolomiti Energia Trento, che è riuscita a confermare Mattia Udom anche per la prossima stagione. Il lungo italiano, nella sua prima stagione trentina, ha segnato 5.3 punti di media portando sempre un contributo sostanzioso dalla panchina. Ora Udom si metterà quindi a disposizione del nuovo coach Paolo Galbiati, dopo l’esperienza della passata stagione con Lele Molin. Chi invece potrebbe non essere nel roster dell’Aquila tra poco è Diego Flaccadori. Il playmaker aveva inizialmente attirato le attenzioni della Virtus Bologna, che poi ha virato su Mascolo, ma ora ha addosso gli occhi dell’Olimpia Milano. Le scarpette rosse hanno bisogno di un italiano in quella posizione infatti, vista la partenza di Tommaso Baldasso. Secondo La Prealpina, l’accordo tra le due parti sarebbe molto vicino.

 

Ataman ruba Sloukas

Dopo essersi liberato dall’Olympiacos, Kostas Sloukas potrebbe presto firmare con gli eterni rivali del Panathinaikos. Secondo quanto riportato da Orazio Cauchi nella nostra chat premium, infatti, Sloukas dovrebbe firmare con il Pana entro settimana prossima. Decisivo, nella sua decisione, l’intervento di Ergin Ataman, che ha voluto incontrare il giocatore di persona per convincerlo. Sloukas dovrebbe guadagnare poco più di 2 milioni netti a stagione per i prossimi tre anni. Un’offerta remunerativa ricchissima, che si va ad aggiungere ad una componente personale importante. Il rapporto tra Bartzokas e Sloukas infatti non era ormai più recuperabile, mentre Ataman è uno degli allenatori più rinomati per la sua bravura nel trattare con i giocatori.

 

Laprovittola opzione Olimpia?

Il mercato dell’Olimpia Milano, almeno per quanto riguarda il reparto di playmaker, è al momento in stand-by. Le scarpette rosse stanno cercando di trovare una nuova sistemazione per Kevin Pangos, e nel frattempo aspettano con ansia la decisione finale di Shabazz Napier. Una volta risolte queste questioni, sicuramente il mercato dell’Armani avrà una svolta, in un senso o nell’altro. A confermarlo è stato lo stesso Ettore Messina:

Sul mercato siamo ancora fermi. Cerchiamo di capire quale sia la volontà di Shabazz prima di aprire qualsiasi trattativa.

Nel frattempo, comunque, nulla vieta ai lombardi di iniziare a guardarsi attorno per eventuali alternative. Second La Prealpina, ci sarebbe una pista che porta a Nicolas Laprovittola. Il regista argentino è sotto contratto con i blaugrana fino al 2026, e viene da un’annata con 11 punti e 4 assist di media tra ACB e EuroLeague.

 

Barcellona “pigliatutto”

Barcellona completamente scatenato sul mercato nelle ultime ore. Dopo l’annuncio della firma di Joel Parra, i blaugrana si sono fiondati sulla coppia degli Hernangomez. Secondo alcuni report ci sarebbe già l’accordo con Juancho, mentre a Willy è già stata recapitata l’offerta che il Real Madrid, con ogni probabilità, non pareggerà. I blancos infatti detengono il derecho de tanteo sul giocatore, cioè la possibilità (nel caso di ritorno in Spagna) di avere la precedenza su qualsiasi altra squadra e poter pareggiare qualsiasi altra offerta. Il Real, tuttavia, è al momento concentrato sul tentare di far rimanere Edy Tavares, e quindi difficilmente si sbilancerà lanciandosi su Willy Hernangomez.

 

Caos Petrucelli

Ancora molto in dubbio è il futuro di John Petrucelli. Oggi Brescia aveva annunciato la permanenza del giocatore con un post sui social, ma subito dopo la comunicazione è stata cancellata. Segno che ancora, di certo, c’è ben poco. Secondo il quotidiano Bresciaoggi, John vorrebbe rimanere a Brescia ma con il ritiro di Gigi Datome sarebbe rimasta aperta una porta all’Olimpia Milano per rimpiazzarlo. Sfruttando l’occasione, il suo procuratore Dario Santrolli avrebbe offerto il giocatore all’EA7, motivo per cui il post della Leonessa è stato subito dopo cancellato. Un bel intrigo da sbrogliare per i lombardi, visto che l’esterno di passaporto italiano è uno dei giocatori chiave nella rosa di Magro.