Mercato: LeBron per far tornare grandi i Lakers, Bryon Allen a Brescia, rinnova Spanoulis

150

Ritornano gli aggiornamenti di mercato targati Backdoor, in particolare con la free agency NBA che entra nel vivo, e noi vi rendiamo conto dei movimenti principali.

NBA – Domina in internet, a buon diritto, la firma di LeBron James con i Los Angeles Lakers. Il tre-volte campione NBA si legherà ai Lakers per 4 anni, per un totale di 154 milioni. Nel frattempo, la squadra di Walton si è assicurata tre veterani per rimpolpare la panchina in JaVale McGee, Lance Stephenson e Kentavious Caldwell-Pope: tutti hanno firmato un annuale rispettivamente da 2.3 milioni (minimo salariale), 4.5 e 12. Inoltre, nella serata di ieri Magic e Pelinka hanno fatto firmare a Rajon Rondo un altro annuale a 9 milioni.

Altri annuali quelli firmati da Elfrid Payton a NOLA (si tratta di un ritorno a casa per lui, che lì vi è nato), a cifre ancora ignote. Lo stesso per Mario Hezonja, che prova a riscattare la sua – finora deludente – carriera NBA ai Knicks: per lui 6.5 milioni in questa stagione. A proposito di Orlando Magic, Aaron Gordon rimane in Florida con un contratto da 84 milioni per 4 anni. Infine il vero botto della nottata arriva dai Golden State Warriors che aggiungono un altro All Star al loro quintetto firmando con un annuale DeMarcus Cousins e suscitando l’ira di Kanter che su Twitter ritrae Adam Silver con la maglia dei Warriors.

 

ITALIA – Torino si rafforza con Marco Cusin. Il centro arriva da Milano, con cui ha conquistato una Supercoppa Italiana (la terza per lui) e uno scudetto, entrambi nella scorsa stagione. Brindisi è interessata a riportare in Italia Jakub Wojciechowski. Il centro polacco ha passato l’ultima stagione a Capo d’Orlando prima di fare ritorno in patria e vncere il titolo con l’Anwil.

Coach Diana accoglie invece l’arrivo a Brescia di Bryon Allen dal Pinar Karsiyaka. Allen ha già militato in Italia, nella stagione 16-17, molto positiva per lui (miglior straniero della LegaDue). Dovrebbe arrivare a breve, invece, il rinnovo per Austin Daye a Venezia, che vorrebbe confermare anche il figlio di Darryl per mantenere intatto lo zoccolo duro della squadra.

EUROPA – Grande colpo del Fenerbahce, che si assicura Joffrey Lauvergne. Il lungo francese ha risolto il contratto con gli Spurs ed è pronto ad essere protagonista in una dei top team europei. Rimanendo in Turchia, ufficiale l’arrivo di Adrien Moerman dal Barcellona all’Efes: per il francese un anno di contratto con opzione per il secondo. Il Maccabi Tel Aviv, invece, è in trattativa con Scottie Wilbekin, MVP dell’ultima Eurocup. Ufficiale infine il rinnovo per un grandissimo del basket europeo, Vassilis Spanoulis, che si lega a vita all’Olympiakos.