Mercato: rebus Cinciarini, Partizan su Ross e ufficiale Bjelica

Siamo tornati con un nuovo aggiornamento di mercato, per parlare di tutte le ultime news, indiscrezioni e trattative dell’estate. In casa Reggio Emilia è sempre più rebus Olisevicius e Cinciarini, mentre Terrence Ross conferma l’interesse del Partizan. In Turchia, il Fenerbahce rilascia ufficialmente Nemanja Bjelica mentre oltreoceano Lillard insiste su Miami.

 

Rebus Cincia-Olisevicius

In casa UNAHOTELS Reggio Emilia, continua il rebus legato a Andrea Cinciarini e Osvaldas Olisevicius. Con l’inizio del progetto Coldebella-Priftis, i due sono stati messi fuori rosa da tempo ma non hanno ancora trovato una nuova squadra con cui cominciare la stagione. Oggi in edicole la Gazzetta di Reggio ha fatto il punto della situazione, riportata da Sportando. Da metà agosto Cinciarini e Olisevicius si stanno allenando separatamente dal gruppo squadra, senza alcuna possibilità di reintegro, e gli ostacoli alla loro cessione sono principalmente economici. I contratti dei due giocatori infatti superano abbondantemente i 400.000 euro complessivi, cifre che non tutti possono permettersi. Cincia vorrebbe rimanere nel Nord Italia per esigenze famigliari, e l’unica opzione al momento aperta sembra essere quella di Cremona. Il lituano, invece, aveva ricevuto offerte dall’estero ma le squadre interessate hanno poi tutte trovato altre alternative.

 

Ufficiale Bjelica

Il Fenerbahce ha ufficialmente rilasciato Nemanja Bjelica. La società turca ha salutato il giocatore attraverso un comunicato ufficiale nella giornata di oggi, dopo aver messo fuori squadra lui e Nick Calathes qualche settimana fa. Come vi raccontavamo ieri, ora il futuro di Bjelica potrebbe essere nella sua madrepatria Serbia, dove la Stella Rossa potrebbe decidere di aggregarlo momentaneamente agli allenamenti per verificare le sue condizioni fisiche.

 

Terrence Ross verso la Serbia?

Tra le squadre di Eurolega, una che ancora non ha chiuso il proprio roster è il Partizan Belgrado. I serbi, dopo aver firmato PJ Dozier e Frank Kaminsky dall’NBA, potrebbero continuare a guardare oltreoceano per un ulteriore colpo. Stiamo parlando di Terrence Ross, che nel corso di una live Twitch di qualche settimana fa aveva confermato l’interesse dei serbi su di lui. Veterano di 733 partite in NBA, Ross è al momento free agent dopo la passata stagione ai Phoenix Suns chiusa con 8.3 punti e 2.4 rimbalzi di media. La novità dell’ultima ora arriva sempre dal suo canale Twitch, dove il giocatore ha definito la Serbia come l’unica opzione possibile per lui di giocare in Europa. La moglie di Ross infatti è serba, e tutta la famiglia ha legami molto forti con il Paese balcanico. L’ex Suns ha quindi confermato la sua disponibilità all’approdo in Europa, ma solo in Serbia. Strada libera per il Partizan?

 

Mercato NBA

Continua a muoversi il mercato NBA. In un recente report, Shams Charania ha affermato che se Damian Lillard dovesse essere scambiato da Portland con una società diversa da Miami, il giocatore non si presenterebbe neanche al training camp. Lillard continua a vedere gli Heat come l’unica soluzione possibile, ora sta a Portland capire come incastrare le varie volontà. Nel frattempo Miami è la grande favorita per firmare Kelly Oubre Jr, che arriva da una stagione da oltre 20 punti di media in maglia Charlotte Hornets. Muovendoci in Ohio, i Cleveland Cavaliers sono molto vicini ad un accordo con Tristan Thompson. Si tratterebbe di un ritorno per il veterano, che fu parte integrante della squadra vincitrice del titolo nel 2016 e che con i Cavs ha giocato fino al 2020.

Marco Marini
Marco Marini
Marchigiano fuori sede, studio Relazioni Internazionali e nel frattempo mi diletto a scrivere della mia più grande passione: il basket.