Mercato: Starks al Fenerbahce, Vukcevic via da Madrid?

180

Il mercato è costantemente in movimento. Nel podcast dell’altro giorno vi abbiamo parlato dei nuovi acquisti di Venezia e della situazione Hernangomez in ottica Madrid. Oggi parliamo ancora di Real, anche se in modo inaspettato, e soprattutto di Fenerbahce. I turchi erano alla disperata ricerca di una guardia ed oggi è arrivata l’ufficialità di cui si parlava da giorni.

Markel Starks è infatti un nuovo playmaker del Fenerbahce. Il prodotto di Georgetown, visto qualche anno fa in un breve passaggio a Cremona, aveva iniziato la stagione nell’Igokea. In ABA aveva fatto registrare 10.7 punti e 6.1 assist, a fronte di un buon 48.6% da tre punti. Anche migliori le medie in BCL, dove la media punti è di 12.7 accompagnata da 6.8 assist. Ora l’americano andrà a rimpinguare il reparto esterni di Sasha Djordjevic, rimasto privo di un giocatore importante come Nando De Colo.

Arrivano voci inaspettate invece dal fronte Real Madrid. Come riportato da Basketnews, a quanto pare il Partizan Belgrado sarebbe vicino all’acquisto di Tristan Vukcevic. La trattativa in realtà sembra non essere ancora del tutto definita ma ben avviata. Una voce inaspettata dicevamo, riguardante una giovane promessa della Cantera Madridina. Vukcevic, un centro di 2.09 classe 2003, aveva fatto l’anno scorso il proprio debutto con la squadra di coach Laso. Giocatore moderno, capace anche di aprire il campo, il serbo in questa stagione aveva fatto registrare nove presenza in Eurolega con una media di 2.1 punti e 1.2 rimbalzi. La squadra di Obradovic aggiunge così al proprio roster una giovane promessa, potendo sviluppare il suo talento e allo stesso tempo portando forze fresche sotto i tabelloni.

Due colpi particolari questi e causati anche quindi da esigenze diverse. I turchi con Starks riescono a sopperire ad una mancanza di numeri nel reparto esterni, mentre il Partizan ancora una volta dimostra di essere una squadra dal grande progetto acquistando un talento futuribile.