Mercato, Tyler Dorsey vuole tornare in Grecia – Starting Five 25-3

94
Tyler Dorsey

Primo appuntamento settimanale con Starting Five, la rubrica nella quale riportiamo le cinque notizie di giornata provenienti dal mondo della palla a spicchi. Per essere sempre aggiornati ricordiamo di iscriversi alla nostra chat premium.  Qui il link per entrare a farne parte, anche in maniera gratuita con l’utilizzo di Amazon Prime.

I record di D’Angelo Russel e Marcelinho Huertas

Weekend da record in Nba e in Liga ACB. Grazie alle 4 triple segnate nella vittoria dei Lakers sui 76ers, D’Angelo Russel ha tolto a Nick Van Exel il record di tiri da 3 realizzati in una regular season: 187 in 65 partite per l’ex Ohio State, mentre nel 1994/95 “Nick The Quick” si era fermato a 183.

In Liga ACB il quarantenne Marcelinho Huertas strappa il record degli assist a Pablo Laso, primato che resisteva da oltre 30 anni: il playmaker brasiliano ha raggiunto quota 2.897.

Un’altra aggressione a un arbitro

Nuovo episodio di violenza contro un giovane arbitro. In Under 14 Elite, durante il match tra Senigallia e Montegranaro, un giocatore della Sutor è costretto ad uscire per 5 falli. A quel punto un genitore scende in campo e colpisce al volto il 18enne arbitro. Partita sospesa e comunicati di Pallacanestro Senigallia e Sutor Montegranaro che esprimono solidarietà al ref e stigmatizzano con durezza un episodio che non appartiene alla loro cultura sportiva.

Jasi come Obradovic?

Marko Guduric non ha dubbi sull’impatto che Sarunas Jasikevicius avrà sulla storia del Fenerbahce. “Ne sono sicuro al cento per cento, Jasikevicius può seguire le orme di Obradovic. E’ già uno dei migliori allenatori del Fenerbahce. Sono convinto che quando finirà la sua carriera si parlerà di lui come di uno dei più grandi esperti”.

Tensioni a Pesaro e Varese

Sul fondo della classifica nell’ultimo turno le uniche a perdere sono Pesaro e Varese. Meo Sacchetti in conferenza stampa parla di “atteggiamento vergognoso, di cui mi assumo tutte le responsabilità. Non vorrei pensare che non vogliano fare fallo per stare in campo e aggiustare il tabellino, spero proprio di no”. Dopo lo stop sul campo di Tortona (terzo nelle ultime quattro partite), gli oltre 500 tifosi varesini in trasferta hanno invitato i giocatori della Openjobmetis a tirare fuori… gli attributi. Gli Arditi hanno “convocato” McDermott e compagni sotto la curva per chiedere il massimo impegno per salvarsi. “Abbiamo detto alla squadra che noi la salvezza la vogliamo a tutti i costi. Purtroppo la situazione è questa, ma la nave non si abbandona nelle difficoltà: ci aspettano 6 finali e, potete starne certi, ci troverete sempre al solito posto” il comunicato degli ultras pubblicato sui social network.

Tyler Dorsey verso la Grecia. Più Oly che Pana

Un tweet sibillino di Tyler Dorsey apre sin da ora gli scenari di mercato. “Il livello di mancanza di rispetto ha raggiunto i massimi storici, non vedo l’ora che inizi la stagione 2024/2024” ha cinguettato su X la 28enne guardia di passaporto greco del Fenerbahce.

Quali sono gli scenari futuri?

Il nostro insider di mercato Orazio Cauchi ce li spiega sulla Chat Premium.

Tyler Dorsey vuole tornare in Grecia da tempo. Quest’estate, a meno di inserimenti particolari, dovrebbe essere un discorso tra Olympiakos e Panathinaikos. Chi vedo più avanti? Al momento l’Oly, specialmente in caso di uscita di Canaan: ad ora tra Oly e Canaan non ci sono stati progressi sul rinnovo di contratto.

Ricordiamo che nella chat premium di Backdoor Podcast, ogni giorno, i nostri esperti Orazio Cauchi, Nicola Alberani, Silvio Corrias e Lorenzo Neri rispondono alle vostre domande. E’ un contenuto premium che, grazie alla presenza di altri grandissimi addetti ai lavori, è unico nel genere e di assoluta qualità. Noi di Backdoor Podcast ne andiamo molto fieri e ci auguriamo che sempre più persone decidano di farne parte.